Stress, preoccupazioni, ansia sono tutti ingredienti che colpiscono lo stato psicofisico di ognuno di noi. Giorno per giorno nella mente si fanno sempre più protagonisti pensieri come le scadenze delle bollette, il ritardo dello stipendio, il traffico cittadino, allontanando sempre di più una condizione ottimale per lo spirito di coppia.

Quando il partner non ha l’energia per vivere in sintonia con la giusta attenzione, è importante porre rimedio per accorciare le distanze di comunicazione. Un recente studio condotto dal noto psicoterapeuta J. Magdoff recita:

“Lo stress è un grave problema per le giovani coppie: perché è causa di chiusura in se stessi provocando distrazione e distanza”.

Attendere tempi migliori non basta: reagire coinvolgendo il partner sembra essere la soluzione ideale per riprendere le redini del rapporto. Sono dieci le mosse vincenti che le donne possono usare per avere la meglio sullo stress del proprio compagno.

Si inizia con un dolce massaggio plantare. I piedi rappresentano il centro nevralgico dei chakra, in quanto comunicazione con la Terra: rilassare questa zona del corpo significa alleviare il sovraccarico della forza di gravità e dell’intero peso sia fisico che mentale. Creare l’atmosfera ideale, magari con candele e musica new-age e fare stendere il partner in posizione orizzontale: con semplici massaggi concentrati nella pianta del piede concederete un attimo di paradiso alla vostra dolce metà, ristabilendo immediatamente la sintonia di coppia.

Si procede con la cucina sfiziosa. Siamo una società attenta al peso e alla dieta, ma a volte sgarrare dal solito cibo salutare può rappresentare una trasgressione allegra e divertente che aiuta l’anima del partner a ritrovare gusto per la vita. Il segreto è trovare l’entusiasmo nella creazione di un piatto che rappresenta un tabù al suo palato: un godereccio pollo arrosto con patate, o un’amatriciana saporita o qualunque piatto che sappia rispondere a un desiderio recondito.

Un’altra mossa è quella di rimboccare le coperte. Anche se stiamo andando incontro a un’estate afosa, c’è una coccola che rappresenta il massimo del relax perché piena di teneri ricordi: rimboccare la coperta al nostro partner è comunicare che può sentirsi libero di rilassarsi perché c’è la sua anima gemella che veglia il suo sonno. Un gesto tanto semplice quanto importante per ritrovare una dimensione infantile del relax.

Aiutatevi, quindi, con un po’ di musica. Oltre a fare crescere meglio le vigne, e a far produrre più latte alle mucche, la musica detiene il grande potere di rilassare attivando le cellule nervose del divertimento: perché allora non coinvolgere il proprio partner a una sfida canora al karaoke? Lo farà sentire pieno di energia e di voglia di osare.

Un rimedio antristress infallibile è la cura della casa. Oggi gli uomini sono abituati a vivere da soli, quindi a essere autosufficienti: aiutarli a fare il bucato, a pulire i vetri, a spazzare per terra oppure a rifare il letto con lenzuola profumate, rappresenta un vero regalo che verrà apprezzato moltissimo dal partner.

Lo stress si manifesta anche nel sesso. Le preoccupazioni rincorrono l’uomo anche nei momenti più intimi: la fatidica ansia da prestazione domina la mente del partner al fine di rendere il piacere sessuale della donna indimenticabile. Ma quando il partner è giù di morale, la soluzione sarà prendere in mano la situazione conducendo il gioco nelle posizioni più comode e provocanti. L’effetto anti-stress sarà immediato.

Utile è riequilibrare i ritmi quotidiani già dal mattino. Sono le sette e urla la sveglia: proibito correre, ma servire una bella tazza di caffè a letto al partner per sconvolgerlo di dolcezza.

Anche i piccoli gesti riducono l’ansia. A volte basta davvero poco per spiazzare il partner: mettere nell’agenda TV la sua partita preferita, fargli trovare la camicia stirata, o nascondere nel freezer il suo gelato, sono piccole attenzioni che fanno la differenza, facendolo sentire davvero nel suo nido d’amore.

L’erotismo è sicuramente un ottimo rimedio antistress, utile è quindi scuotere la solita routine con nuove fantasie, come una doccia hot. Lavarsi da soli è rilassante, ma ritrovare il gusto nello scoprire il corpo dell’altro sotto il flusso dell’acqua corrente è fantastico.

Infine, per fare scacco matto basterà passare una bella giornata di relax in maxi-tuta a vedere i film preferiti: non importa il tema che sia d’amore, d’azione o di guerra, la cosa necessaria sarà condividere momenti semplici per ritrovarsi.