"Gli hater non ti toglieranno quello che hai ottenuto": le parole di Fabri Fibra

Ospite a Le Iene, il rapper è stato protagonista di un monologo riguardo a coloro che, dietro una tastiera, rivolgono insulti e attacchi sul web. "Chi ti critica è sempre qualcuno che ha avuto meno di te".

Pubblicato il 7 aprile 2022
News

Mercoledì 6 aprile è andata in onda su Italia 1 l’ultima puntata dell’edizione 2022 de Le Iene. Un appuntamento ricco di ospiti: da Ilary Blasi ad Annalisa, da Colapesce e Dimartino a Fabri Fibra. Proprio quest’ultimo su è reso protagonista di un monologo riguardo agli haters, con cui ha dovuto fare i conti moltissime volte nel corso della sua carriera.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene)

Il rapper ha parlato di come gli haters, che si nascondono dietro ad uno schermo per lanciare insulti, commenti negativi, critiche, siano in realtà persone che probabilmente non sono riuscite ad ottenere ciò che speravano nella loro vita e, per questo, si rifugiano sul web attaccando chi ha raggiunto più successo di loro.

“Mi hanno detto: ignora gli hater, perché chi ti critica è sempre qualcuno che ha ottenuto meno di te. Non ti criticherà mai qualcuno che ha ottenuto più di te, perché ha altro a cui pensare. C’è un lato positivo in tutto questo: per quanto gli hater ti odino, non ti toglieranno mai quello che hai ottenuto, anzi possono motivarti ad avere successo”.

Fabri Fibra ha poi ricordato che gli haters hanno una sola e unica intenzione: sminuire la persona che prendono di mira, ferirla e indurla ad arrendersi:

“Tu ricorda sempre che l’obiettivo di un hater è quello di ferirti e di farti rinunciare ai tuoi sogni. Quindi un modo efficace per ferire gli hater è quello di non rinunciare mai ai tuoi sogni. Dicono un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso. Io aggiungo: un fallito è un hater che non si è mai arreso. Sei tu a decidere se essere il primo o essere il secondo”.

Seguici anche su Google News!