Ricetta “rosti” al salmone

Storia

Ricetta “rosti” al salmone
Pietanza di pesce – Svizzera

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:
UN’ORA CIRCA
PER PORZIONE:
CALORIE: 772
PROTEINE 36
GRASSI 45
APPORTO NUTRIZIONALE ALTO

PREPARAZIONE
Mescolate il mascarpone con la panna, la metà dell’erba cipollina, il succo del mezzo limone, il sale e il pepe. Tenete in fresco.
Preparate un litro di brodo di pesce, tagliate il salmone e immergetelo nel brodo bollente.
Al primo fremito levate la pentola dal fuoco, copritela e lasciate che il pesce si cuocia per 4 minuti. Scolatelo e tenetelo al caldo, coperto.
Ora è la volta del “rosti”: sbucciate e grattate le patate, pressatele in un canovaccio perché buttino fuori tutta l’acqua che hanno, mescolatele con le uova sbattute, la cipolla tagliata a velo e a dadini, il resto dell’erba cipollina, sale, pepe.
Versate nella padella una cucchiaiata d’olio e un mucchietto di patate: appiattitele come una focaccia e fatele dorare dalle due parti.
Alla fine i “rosti” dovranno essere quattro e dovrete sistemarli ognuno in un piatto, versateci sopra un cucchiaiata di crema di mascarpone e un pezzetto di salmone.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI
400 g. di filetto di salmone fresco
una cipolla
1 kg. di patate
4 cucchiaiate di erba cipollina tagliuzzata
mezzo limone
un paio di dadi di brodo di pesce
150 g. di mascarpone
2 uova
¼ di litro di panna liquida
6 cucchiaiate d’olio d’oliva
sale – pepe

VINI CONSIGLIATI
COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)
TORGIANO CHARDONNAY
TORGIANO RIESLING ITALICO

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)
(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria – affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: leggermente vinoso delicato tipico – vitigni: grechetto (85%-100% ) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) – sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico – asciutto/abboccato – grad. alcolica min. 11,5 – 12° (di Todi).

TORGIANO CHARDONNAY
Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: tipico intenso gradevole – vitigni: chardonnay (85%-100%) altre (15%) – sapore: asciutto fruttato leggermente acidulo asciutto – grad. alcolica min. 10,5°.

TORGIANO RIESLING ITALICO
Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: delicato – vitigni: riesling italico (85%-100%) altre (0-15%) – sapore: gradevolmente acidulo fruttato asciutto – grad. alcolica min. 10,5°.

Informazioni utili