Soap brows: cosa sono e come farle

Come realizzare con una tecnica semplicissima sopracciglia perfette, folte e sempre ordinate

Pubblicato il 3 novembre 2020

Se non avete mai sentito parlare di soap bows, probabilmente non sapere che esiste un modo davvero semplice, e alla portata di tutte, per avere sopracciglia perfette, sempre ordinate e definite: la nostra redazione viene in vostro soccorso e vi racconta cosa sono e come fare ad utilizzare questo metodo.

Del resto, le sopracciglia folte sono di tendenza. Basta un giro sui social per vedere come abbiano sostituito quelle sottili o ad ali di gabbiano (per fortuna!) sui volti di top model e celebrities. Devono, però, essere comunque piene e naturali. Per questo, tra prodotti per sopracciglia da tenere nel beauty case, non può mancare l’occorrente per ottenere soap brows da manuale.

Vi abbiamo incuriosite? Basta misteri: ecco tutto quello che c’è da sapere sulle soap brows.

Soap brows: cosa sono

Dal loro nome, è facilmente comprensibili di cosa si tratti: in inglese, “soap” significa sapone e “browssopracciglia. Si tratta di sopracciglia che vengono ordinate, definite, infoltite grazie a un sapone, un prodotto specifico, e uno scovolino con cui applicarlo sul pelo.

Questa tecnica – rubata al backstage delle sfilate, dove anche il più piccolo particolare deve essere perfetto e rimanere tale durante tutto lo show – permette sopracciglia folte. L’effetto è naturale e dura per tutta la giornata, e si realizza con il make-up, senza ricorrere a soluzioni drastiche come il tatuaggio.

soap brows
Foto Westbarnco (fonte: Facebook)

Come utilizzare il sapone per sopracciglia perfette

Per questa tecnica si può impiegare una saponetta di glicerina per il viso classica, incolore e trasparente, o un prodotto specifico. Due gli svantaggi della saponetta, però, rispetto a un prodotto ad hoc: può lasciare alcuni residui sul bordo delle sopracciglia, che vanno poi eliminati con un cotton fioc, ed è molto scomoda da conservare. Oltre al sapone, occorre avere uno scovolino, di solito incluso nella confezione del prodotto. Per prelevare il sapone si può utilizzare della semplice acqua o un fissante per sopracciglia.

  1. Inumidite con acqua e fissante il sapone.
  2. Prelevate un po’ di prodotto con lo scovolino.
  3. Procedete dall’interno dell’occhio verso l’esterno e pettinate le sopracciglia verso l’alto.
  4. Pettinate le sopracciglia in maniera più o meno “sbarazzina”, in base al mood che volete ottenere.
  5. In caso di “vuoti” da riempire, utilizzate una matita o una penna per sopracciglia dalla punta sottile.

I prodotti migliori

Sul mercato, negli ultimi mesi, sono stati lanciati diversi prodotti per soap brows, non solo trasparenti, ma anche colorati, utili per carnagioni e sopracciglia più scure.

  • Soap brows WBCo

    Soap brows WBCo. Per sopracciglia naturali e dall’aspetto più pieno. La formula ha, infatti, un effetto ispessente istantaneo con tenuta extra per sopracciglia disegnate per tutto il giorno. Vegano e cruelty-free, con spazzolino incluso.

  • Makeup Revolution Soap Styler

    Makeup Revolution Soap Styler. Un prodotto a lunga tenuta per evidenziare le sopracciglia e sottolinearne la bellezza naturale. La confezione compatta con specchio e spazzolino all’interno lo rende perfetto da portare con sé per viaggi o ritocchi durante la giornata.

  • Tuknon Styler Soap

    Tuknon Styler Soap. Realizzato con materiali delicati e non irritanti, la formula completamente naturale e organica è incolore, inodore, diverso dal normale sapone, evita qualsiasi irritazione della pelle  e non lascia residui indesiderati ai bordi delle sopracciglia.

Seguici anche su Google News!