Come scegliere lo smalto perfetto fra tutte le proposte di colori unghie per la primavera? La base di partenza, naturalmente, è una mano curata e sempre in ordine (ricordatevi l’appuntamento dalla vostra manicure ogni 2/3 settimane). Una volta scelto l’outfit, poi, è possibile optare per la nuance dello smalto: che sia a pop, naturale o rosso fuoco, ecco una piccola guida di colori unghie per le varie occasioni.

Leggi anche: Smalti unghie 2018: 12 colori per i 12 mesi dell’anno

Colori unghie per tutte le occasioni

La scelta migliore per chi non vuole cambiare troppo spesso è lo smalto trasparente prima di tutto e poi i nude più naturali e il classico french manicure.

Smalto Maybelline ColorShow Clear Shine, 5,50 euro da douglas.it

Smalto Pupa Lasting Color Stylish Nude, 6,90 euro

Colori unghie per occasioni eleganti

Lo smalto rosso è il colore elegante per eccellenza ma sono altrettanto eleganti anche il rosa chiaro e, per chi ama le tinte più scure, il borgogna.

Smalto Dior Vernis Rouge Matte, 26,46 euro

Smalto Collistar Cashmere Effetto Satin rosa, 7 euro

Colori unghie per l’ufficio

Evitate gli eccessi e i colori sgargianti o glitter. Tra le idee più originale e chic ci sono il tortora e l’ottanio. Per i colloqui di lavoro invece scegliete una tonalità pastello o naturale.

Smalto Chanel Le Vernis color Beige Beige, 25 euro

Smalto Gucci Icon Ottanio Bold High Gloss Lacquer, 26 euro

Colori unghie per il tempo libero

Via libera all’immaginazione: per la stagione calda scegliete tinte accese come l’arancione e per la sera puntate su glitter e paillettes.

Smalto Marc Jacobs Enamored brillante color Snap!, 10,50 euro

Smalto Sephora Top coat con glitter Gold Fever, 3,90 euro