Chrome Craze, Textured Manicure, Airbrush Nails e 3D Nail Art: 4 idee unghie 2023

Cromate, texturizzate o aerografate? Vediamo 4 idee in tendenza per le unghie del nuovo anno

Pubblicato il 20 dicembre 2022

Il 2023 ormai è quasi arrivato e le tendenze estetiche/cosmetiche sono numerose, ne abbiamo viste diverse. Per quanto riguarda le unghie, a dettare legge sono ancora una volta le celebrities e le nail artist più esperte che attraverso i social hanno condiviso i propri lavori e lanciato vere e proprie mode, coloratissime e cangianti. Ma non ci si ferma soltanto al colore (che il più delle volte nel 2023 sarà brillantissimo). Si spazia anche sulla texture, che in molti casi viene realizzata abilmente a mano libera e con gel specifici da far solidificare, per manicure complesse ed elaborate al punto tale da diventare piccole opere d’arte.

Non importa che siano lunghe corte, a mandorla oppure più squadrate. Esiste una nail art per qualsiasi tipo di unghia, in grado di valorizzarla. Vediamo allora insieme le 4 tendenze unghie di cui sentiremo sicuramente parlare nel 2023 e perché no, prendiamo spunto per la nostra prossima manicure.

Chrome Craze nails, le unghie cromate che piacciono alle celeb

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Zendaya (@zendaya)

Iniziamo con la tendenza forse più vista delle 4 che abbiamo selezionato per questo speciale dedicato alle idee da appuntare per il 2023. Si tratta delle cosiddette unghie cromate, le Chrome Craze Nails si sono fatte notare, infatti, per il loro finish metallico e brillante. Sono state lanciate in grande stile da celebrities del calibro di Hailey Bieber, che ha ammaliato tutti con le lucidissime Glazed Donut Nails (da cui senza dubbio derivano anche le Chrome Craze Nails) e Zendaya, che le ha sfoggiate sui red carpet di Hollywood. In quest’ultimo caso era stato scelto per lei il color platino da abbinare ai gioielli del suo outfit, brillante ed estremamente cromato, tanto da non passare affatto inosservate.

Textured Manicure, le unghie texturizzate perfette per le feste invernali

La textured manicure, traducibile letteralmente in “manicure texturizzata”, ricopia pattern molto popolari e ricopre le unghie di greche in rilievo. In alcuni casi si rifanno ai look tipicamente invernali, copiando le classiche trame dei maglioni natalizi o quelle di pizzi preziosi. Avete presente le trecce dei maglioni di lana? La maggior parte di queste texture hanno un finish opaco per un effetto ancora più realistico.

Airbrush Nails, direttamente dagli anni Duemila

L’aerografo è uno strumento professionale impiegato in diverse tecniche artistiche di colorazione e adesso è il momento di usarlo anche sulle unghie! Direttamente dalle mode dei primi anni Duemila sono arrivate (o meglio tornate) le Airbrush Nails. Per realizzarle servono strumenti professionali, vernici in gel e spray specifici per l’aerografo. Il colore viene infatti vaporizzato a mano libera sulle unghie, per creare effetti e disegni artistici. Oppure per realizzare sfumature più classiche, come quelle che caratterizzano le Ombrè nails, anch’esse gettonatissime in passato.

3D Nail Art, lavori artisti in rilievo sulle unghie

Scelta da celebrities estremamente glamour e attente al look come la cantante Dua Lipa, la 3D Nail Art, secondo gli esperti nail artist oltreoceano, è una tendenza destinata a crescere in termini di popolarità. Grazie ai suoi rilievi che la rendono appunto tridimensionale, si realizza utilizzando i gel da ricostruzione, da asciugare quindi necessariamente sotto una lampada UV. I disegni che vengono creati sulle unghie sono lavori artistici che rispecchiano la creatività di chi le realizza.

Seguici anche su Google News!