Gucci Rossetti: la collezione Rouge à Lèvres Gothique

Nove nuance tutte da scoprire quelle dell'ultima collezione di prodotti di bellezza creati da Alessandro Michele

Pubblicato il 18 febbraio 2020
Bellezza

Alessandro Michele ha regalato un tocco punk a Rouge à Lèvres Gothique i nuovi rossetti Gucci dai colori intensi e ultra pigmentati effetto metallizzato creata da Alessandro Michele.

Perle di pigmento nero carbone appositamente studiate si mischiano con una formula ricca e cremosa, dando vita a sottotoni scuri che donano alla tonalità principale un effetto vivido e brillante.

Ispirate al glamour della vecchia Hollywood, le 9 nuance della linea riflettono l’immaginario eclettico e lo spirito libero tipici delle collezioni Gucci. Ogni rossetto è presentato in un prezioso tubetto dorato, con un tappo nero lucido arricchito da stelle metallizzate color oro.

Rouge à Lèvres Gothique

Della collezione Gothique fanno parte formule rivoluzionarie: il colore dello stick, infatti, non è il colore che poi compare sulle labbra, una volta steso il rossetto. La loro superficie metallica nasconde un sottotono nero che emerge una volta che si applicano.

L’effetto è luminoso e tridimensionale. La formula cremosa, confortevole e a lunga durata.

La gamma di nuovi rossetti Gucci è formata da nove colori: il nome di ciascuna tonalità si ispira all’età d’oro di Hollywood. Ci sono Charlotte Blue 707 (grigio blu, lo potete vedere sopra); 25 Goldie Red (rosso scuro); 705 Lynn Silver (rosa argentato); 709 Princess Olga Green (verde profondo). E altri ancora, dalle tinte oro brunito, magenta, rosa intenso e blu intenso.

Ogni rossetto Gothique ha un astuccio Art Déco, decorato con stelle dorate, ed è in vendita, in edizione limitata, a 40 euro.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Prodotti di bellezza
  • Rossetti