Isola dei Famosi, Blind contro Edoardo Tavassi: "Sei succube di tua sorella"

Durante la puntata in onda il 29 aprile, il naufrago ha accusato i compagni di attaccare Guendalina esclusivamente per avere visibilità. Il rapper, però, lo ha attaccato duramente.

Pubblicato il 30 aprile 2022

Nella prima serata del 29 aprile, l’Isola dei Famosi è tornata con una nuova puntata in diretta. Una puntata in cui protagonista indiscusso è stato Edoardo Tavassi, che si è più volte scontrato con gli altri naufraghi. In particolare, il concorrente ha discusso con il rapper Blind: l’argomento della lite è stata la sorella di Tavassi, Guendalina, anche lei in Honduras.

Il naufrago, infatti, ha accusato gli altri concorrenti di attaccare e screditare la sorella senza un vero motivo ma, anzi, di farlo esclusivamente per emergere dal gruppo e avere più visibilità all’interno del programma. Primo tra tutti proprio Blind: secondo Tavassi, infatti, il rapper avrebbe attaccato Guendalina soltanto per avere la possibilità di farsi notare durante la puntata.

“Vi dico che discorsi interessanti non ci stanno, Blind non parlava, non usciva il suo personaggio, la attaccano per parlare in puntata, sennò qua di loro non si parla. Sono fiero di avere una sorella matta, ma ho sempre detto ragazzi lei non ha ragione sempre, quando sbaglia la posso difendere. Per le ultime due cose che sono successe lei aveva ragione, ho le prove che alcune persone qua dicono bugie, Laura stessa è andata a dire che Carmen ha detto che a me non piace Guendalina. Alessandro ha sentito, è scattato e ha detto lo sapevate qual è la frase vera che a volte non la sopporta, pur di mettere zizzania”.

Con queste parole Edoardo Tavassi si è schierato, come ha già fatto più volte, a favore della sorella. Al che, il giovane rapper perugino lo ha attaccato: “È assolutamente succube di Guendalina, andava via piangendo perché si vergognava di quello che difende, quindi vergognati”.

Seguici anche su Google News!