Secondo alcune indiscrezioni trapelate sulle fanpage Facebook di Guendalina Tavassi e Rosa Baiano, questa notte pare che Margherita Zanatta si sia concessa ad Andrea Cocco. Aveva detto di voler attendere, di essere ancora sconvolta per la relazione con Nando Colelli ma, a quanto pare, la speaker varesina ha ceduto alla passione erotica con il modello italo-giapponese.

Lo si evince proprio dai messaggi lasciati dagli ammiratori dei concorrenti avversari, che poco prima delle 2.00 di questa notte si sono lanciati in commenti al fulmicotone, molto spesso anche ironici, descrivendo quello che stava succedendo nell’ormai nota capanna degli innamorati. Un elemento sembra aver allontanato ogni dubbio: Margherita pare si sia dimenticata di levare il microfono, rimandando così in diretta su Mediaset Premium i gemiti della sua performance.

Galleria di immagini: Andrea Cocco e Margherita Zanatta

Nell’attesa di una conferma, o smentita, ufficiale di questa liaison sessuale, vale la pena soffermarsi proprio sulle pagine Facebook dei concorrenti. I fan di Guendalina Tavassi, dopo il confronto in diretta con la Zanatta, sono davvero agguerriti. Non mancano, infatti, messaggi geniali, altri simpatici, alcuni stizziti e altri ancora d’insulto. Molto più cauta la bacheca di Rosa Baiano che, pur riportando il fatto, non si sofferma molto sull’accaduto, forse anche per il recentissimo riavvicinamento delle due all’interno della Casa più spiata d’Italia.

Così Margherita diventa la “Giraffa“, simpatico nick correlato alla sua altezza da cestista mancanta, e Andrea un coraggioso ninja giapponese, pronto a fare harakiri subito dopo l’amplesso, una volta realizzato l’errore. Probabilmente, tuttavia, a pentirsene sarà proprio la Zanatta. Non sarebbe la prima volta, infatti, che la giovane si concede a effusioni più o meno esplicite con l’italo-giapponese per poi poi rimpiangere il tutto il giorno dopo.

L’argomento più gettonato, tuttavia, rimane quello del microfono acceso incautamente da Margherita: possiamo solo pregustare cosa la Gialappa’s Band ne potrà trarne il prossimo lunedì.