Una sola gravidanza, un unico parto, un primo periodo magari faticoso ma senza dubbio ripagato dalla gioia di vedere due figli coetanei crescere e giocare insieme.

I motivi che portano molte coppie a desiderare dei gemelli sono tanti, così come i vantaggi che arrivano dalla possibilità di portare avanti due piccole vite nel corso di un’unica gestazione. Ma incrementare le probabilità di concepire figli gemelli è possibile? Le teorie che girano intorno all’argomento sono infinite, e certamente non tutte accreditate.

Tralasciando le varie terapie mirate a aumentare la fertilità, e la recente scoperta di una formula matematica che è in grado di predire una gravidanza gemellare in seguito a una fecondazione assistita, ecco quali sono i metodi naturali più usati dalle coppie.

Si dice che le nascite gemellari dipendano da una certa predisposizione familiare, e che in ogni caso spesso avvengono a generazioni alterne. Insomma, se i nostri nonni hanno messo al mondo figli gemelli, la probabilità che la stessa cosa avvenga per noi si alza decisamente.

Secondo un'altra teoria, più figli si hanno e più crescono le possibilità di concepire gemelli, cosa che avviene anche nelle donne over 35. È anche possibile che nella famiglia della futura mamma sia presente un particolare gene che regola l'iperovulazione, importante per consentire al corpo di produrre più ovuli fecondabili.

E ancora, le donne in leggero sovrappeso, soprattutto se particolarmente alte, hanno maggiori probabilità di partorire figli gemelli. Secondo uno studio di un paio di anni fa condotto da Gary Steinman del Long Island Jewish Medical Center di New Hyde Park, anche la dieta materna sembra essere in grado di influenzare il concepimento, tanto che un'alimentazione ricca di latticini determina un aumento delle probabilità di gravidanze multiple fino a sette volte, mentre un regime alimentare totalmente vegano le riduce bruscamente.

Un alimento particolarmente importante è rappresentato da alcune tipologie di patate, che potrebbero influenzare il concepimento in quanto ricche di progesterone, un ormone che influisce sull'ovulazione. Infine, anche avere rapporti non protetti durante l'{#allattamento al seno} incrementa le probabilità di concepire gemelli: rimanere incinta mentre si allatta aumenterebbe fino a nove volte la possibilità di mettere al mondo più bimbi insieme.

Detto questo, se avete il dubbio di essere incinta di due o più gemelli, in attesa dell'ecografia è sempre possibile valutare tutta una serie di sintomi che indicano la presenza di più embrioni, dai valori elevati di HGC fino alla comparsa di frequenti episodi di nausea mattutina.