Acconciature sposa 2020 per capelli lunghi

Dalla treccia morbida al maxi cerchietto, le tendenze per un matrimonio super chic

Pubblicato il 8 gennaio 2020

Le acconciature sposa 2020 per capelli lunghi sono romanticissime o contemporanee, semplici o intricate, da completare con accessori bohémienne o preziose proposte. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti e tutti gli stili. Per questo la redazione ha deciso di raccontare le tendenze e le idee da copiare, utili se avete organizzato il vostro matrimonio per quest’anno.

Chi ha i capelli lunghi (o se li è fatti crescere appositamente per le nozze, come spesso capita) ha un vantaggio sui corti e sui medi, una varietà di proposte che è facile realizzare grazie alle lunghezze versatili. Chignon, trecce, ponytail da abbinare al velo o a uno dei trend più amati del momento, dai fiori freschi tra le ciocche al maxi cerchietto. Le acconciature hanno ben pochi limiti con i capelli lunghi, che possono essere trasformati dall’hair stylist di fiducia in una vera e propria opera d’arte per il giorno più bello.

L’acconciatura deve, naturalmente, essere abbinata al vestito e al suo stile – nonché, neanche a dirlo, allo stile del matrimonio. Se l’abito è in mikado, con taglio contemporaneo, una treccia romantica potrebbe non essere l’opzione migliore. O ancora con un modello dal collo alto, ricamato, i capelli vanno rigorosamente raccolti, per non coprire i dettagli e per valorizzare il volto.

Le acconciature sposa 2020 per capelli lunghi, poi, devono essere scelte con cura se l’abito ha il velo: devono, infatti, permettergli di mantenere il suo drappeggio, e devono essere comunque perfette quando il velo viene tolto dopo la cerimonia.

5 acconciature sposa 2020 per capelli lunghi

  1. Chignon spettinato. Il rigore dello chignon è stemperato dall’aspetto falso spettinato: questo hairstyle permette al tempo stesso di essere in ordine, ma anche di esprimere nonchalance. Il messy bun si presta bene all’aggiunta di fiori, gemme, spilloni vintage.
  2. Treccia morbida. Con o senza fiori, ricorda la libertà hippie ed è perfetta per una sposa rilassata. Ideale anche per esaltare gli abiti con una profonda scollatura sulla schiena.
  3. Raccolto vintage. Sofisticata ed elegante, con questa acconciatura non si sbaglia mai. Raccoglie, infatti, completamente i capelli e permette al viso della sposa e all’abito di essere protagonisti in tutta la loro bellezza.
  4. Chignon contemporaneo. Tirato, lucidissimo, ultra chic, questo chignon è perfetto con i capelli scuri e con un abito dal sapore contemporaneo, lineare e semplice.
  5. Maxi cerchietto. Tra i trend da non perdere, senz’altro quello della maxi headband. Ideale per le giovani spose, il cerchietto in formato XXL può essere completato da applicazioni di fiori, piume, perle o pietre sfaccettate.

Credits foto: