Billie Eilish infiamma i palchi americani con i suoi look provocatori

La cantautrice è attesa per la penultima serata del Coachella Music Festival in programma per il 23 aprile. Nel frattempo, durante il suo tour mondiale ha già sfoggiato degli outfit unici ed eversivi.

Pubblicato il 23 aprile 2022

Ormai è una delle artiste più apprezzate della scena pop mondiale, e la sua carriera non accenna ad arrestarsi. Billie Eilish, dopo aver vinto un Oscar durante gli Academy Awards 2022, porta avanti il suo tour mondiale iniziato a febbraio e approda al Festival di Coachella, dove è attesa anche per la serata del 23 aprile. La cantautrice è famosa per i suoi look dallo stile unico, e per l’evento californiano non ci si aspetta di meno.

Billie Eilish è salita alla ribalta quando il suo singolo Ocean Eyes è diventato virale nel 2016; è iniziata così la scalata di una giovanissima cantautrice che si è sempre posta fuori dagli schemi, fino ad arrivare a uno dei riconoscimenti più importanti della sua carriera, ossia l’Oscar alla miglior canzone per No Time to Die, in occasione della 94° edizione degli Academy Awards. A febbraio 2022 è inoltre iniziato il suo tour mondiale, rimandato a causa della pandemia da Covid-19, che l’ha vista salire su alcuni dei palchi più prestigiosi del mondo, come quello del Madison Square Garden di New York.

La cantante si è sempre distinta non solo per la sua voce particolare e inconfondibile e i suoi testi incredibili, ma anche per lo stile unico che sin dagli esordi ha mantenuto. Agli inizi erano state molte le critiche a lei rivolte: i suoi lookalternativi” e un fisico “diverso” dai canoni di bellezza del mondo pop l’avevano fatta entrare nel mirino di diversi haters, subendo del bodyshaming, anche se dall’altro lato proprio la sua personalità originale l’ha fatta apprezzare ulteriormente dal pubblico.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish)

Billie Eilish ha portato avanti la sua scelta di vestire tendenzialmente largo, sportivo, con colori, fantasie ed accessori che si rifanno al punk e agli ambienti underground. Dai repentini cambi di look, dopo aver lanciato la moda dei capelli neri e verdi fluo, la cantante è tornata sul palco per il Where Do We Go? World Tour con un lato dark e una grinta che hanno reso un successo ogni sua esibizione. In apertura della tournée, Billie ha infranto ogni tabù e ha cantato con del sangue finto che le usciva dalle ginocchia.

I look degli eventi successivi hanno seguito le orme del primo, con magliette e pantaloncini oversize dalle stampe che richiamano la cultura punk e quella pop giapponese. Alle ginocchia, protezioni che fanno sia da accessorio, ma anche da reale precauzione, viste le esibizioni esuberanti che Billie Eilish porta avanti sul palco, per esempio durante la canzone Happier Than Ever.

Anche per la sua partecipazione al Coachella Music Festival 2022 ci si aspetta uno stile eversivo. Già durante la sua esibizione del 16 febbraio Billie Eilish ha infiammato il palco californiano, indossando un look dai colori tenui sull’ocra e il marrone ma dai contorni comunque underground. La cantante ha fatto la storia in quanto headliner più giovane di sempre, riuscendo lo stesso a conquistare il pubblico. Siamo tutti pronti per vedere cosa ci riserverà per l’esibizione finale del 23 aprile.

Seguici anche su Google News!