Capelli anni '90: 7 trend (ri)tornati di moda

Gli anni ‘90 tornano a farsi vedere attraverso dei trend sui nostri capelli: ecco i 7 più gettonati tra acconciature e accessori

Pubblicato il 29 ottobre 2021
Bellezza

Amati e odiati, gli anni ‘90 sono uno dei decenni più colorati e pop dell’ultimo secolo. Forse proprio per questo alcuni trend di quegli anni spensierati sono tornati di moda, soprattutto in catto di capelli? Oggi infatti siamo alla costante ricerca di un po’ di leggerezza dopo il difficile biennio che stiamo provando a lasciarci alle spalle.

La loro parte, in questo grande ritorno ,la fanno senza dubbio influencer e celebrities che sui social provano a lanciare nuove tendenze pescando dal cassetto dei ricordi. Scopriamo insieme cosa resta oggi degli anni ‘90 attraverso 7 trend (ri)tornati di moda.

Acconciature anni ‘90 che sono tornate di moda

Quali sono le tendenze per la acconciature di capelli? Spopolano treccine e la riga a zig zag, sì proprio lei, ha fatto il suo grande ritorno!

Treccine o baby braids

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Fini e sottili, le baby braids si intrecciano a maglie strettissime i ciuffi davanti dei capelli: sono queste le treccine che dagli anni ‘90 sono tornate di moda e difficilmente spariranno. L’acconciatura infatti è stata vista addosso a diverse celebrità, collezionando i consensi anche dell’alta moda. Le trecce infatti hanno popolato anche i backstage delle ultime sfilate praticamente in tutto il mondo.

Riga a zig zag

A far apparire sui social la riga a zig zag è stata proprio lei, Bella Hadid, con un tuffo nei ricordi proprio degli anni ‘90, quando a portarla erano le Spice Girls, per citare una delle pop band di quel periodo che ha lanciato diverse mode (e personaggi che durano tutt’oggi: vedi Victoria Beckham). Non è la prima volta che la modella evoca i look degli anni ‘90, lei che è nata nel 1996 e che quindi li può apprezzare in pieno solo ora, rivivendoli attraverso i beauty trend che sfoggia con classe sul suo profilo Instagram.

Accessori per capelli direttamente dagli anni ‘90

Gli accessori anni’90 sono coloratissimi: chi non ricorda le mini mollettine colorate o le mollettine colorate o con strass? Ma, scopriamo nel dettaglio tutte le tendenze accessori per capelli.

Bandane come copricapo

È tornato in voga anche l’uso della bandana come copricapo. Negli anni ‘90 andava di moda la fantasia tradizionale nera o rossa con stampa bianca, che a loro volta era un chiaro riferimento prima allo stile western e poi a quello dei motociclisti a cavallo delle Harley Davidson. Oggi ne esistono di ogni colore e fantasia, perfette per ravvivare qualsiasi tipo di look, riportate in voga da brand come Versace e Prada e indossate da showgirl e celebrities come Melissa Satta.

Scrunchie (elastici) e code di cavallo

Con il termine scrunchie si identifica l’elastico per capelli arricciato, che proprio le ragazzine degli anni ‘90 usavano per fare le code alte. Oggi lo scrunchie si è arricchito di tessuti e varianti come quella di velluto, ma la sua origine è datata proprio anni ‘90, basta andare a sbirciare i look di quegli anni di alcune celebrità come Sarah Jessica Parker o Madonna.

Mollettone (o pinza) sì o no?

È forse il trend di quel decennio più dibattuto: in tanti lo ritengono un accessorio sciatto e per niente elegante, altri invece hanno saputo proprio in questi anni dargli nuova vita: si tratta del classico mollettone, che se abbinato con accortezza riesce a stare bene con alcuni outfit, come visto addosso a Kendall Jenner.

Mollettine colorate e mini ciocche

Si tratta di quelle piccole piccole e colorate, per esempio a forma di stella o di farfalla: sono mollettine che si usavano per ravvivare le ciocche dei capelli e oggi sono ricomparse sia nei cataloghi dei negozi online di abbigliamento, sia sui capelli di alcune influencer.

Mollette clic clac laterali

Sono chiamate in questo modo perché clic clac è proprio il rumore che fanno queste mollette metalliche quando si aprono e si chiudono per essere infilate nei capelli. Direttamente dagli anni ‘90 sono tornate in diversi colori per dare brio alle acconciature.

Seguici anche su Google News!