Caterina Balivo: "Sono tre taglie in più di prima ma non mi interessa"

In un'intervista a Molto Donna, la conduttrice ha parlato di body positivity e invitato le donne ad apprezzarsi abbandonando i condizionamenti malsani imposti dalla società.

Pubblicato il 30 maggio 2022
News

Caterina Balivo ha accolto i cambiamenti che il passare degli anni ha causato al suo corpo con positività. In un’intervista a a Molto Donna, inserto settimanale de Il Messaggero, la conduttrice, 42 anni, ha affermato: “Oggi sono tre taglie in più. Ma non mi interessa conservare in eterno la stessa misura: voglio essere una bella quarantenne, voglio essere una bella cinquantenne e a cinquanta non voglio dimostrarne quaranta“.

Un messaggio importante quello di Balivo, che ha invitato tutte le donne ad apprezzare (e coccolare) il proprio corpo e i le metamorfosi che subisce proprio come fa lei: “Mi piace prendermi cura di me. Noi donne dobbiamo amarci, lo dico spesso anche in tv. A volte le donne più radicali confondono la vanità con l’amore per se stesse. Non è che se ti fai una piega sei vanitosa: ti stai amando”. 

L’ex modella napoletana nel 1999 aveva partecipato al concorso di Miss Italia, classificandosi terza all’epoca in cui aveva 19 anni. Inevitabilmente, negli anni, il suo fisico si è trasformato, ma le parole di Balivo, nota ai più per aver condotto Detto Fatto, hanno dimostrato che la sua idea di bellezza femminile non è relegata allo stereotipo di fanciulla nel fiore dei suoi anni giovanili.

Caterina Balivo è sposata dal 2014 col manager finanziario Guido Maria Brera e la coppia ha due figli: Guido Alberto e Cora. Come riportato d Fanpage, la seconda maternità è stata quella che ha maggiormente messo alla prova la conduttrice. Il suo corpo e cambiato e inizialmente ha faticato a fare i conti con la cellulite, l’aumento di peso e le critiche delle persone. Adesso però è paadina della body positivity, perché crede nell’abbandono di quei condizionamenti malsani imposti dalla società sulle donne.

Seguici anche su Google News!