Fanghi anticellulite: benefici, proprietà e come farli a casa

I fanghi anticellulite sono un trattamento estetico molto efficace e in grado di migliorare la circolazione, contrastare gli inestetismi della cellulite e la ritenzione idrica. Scopriamo i benefici, come applicarli e come farli a casa.

Pubblicato il 11 aprile 2022

I fanghi anticellulite sono un trattamento per contrastare i cuscinetti adiposi e la pelle a buccia d’arancia. Efficaci anche contro la ritenzione idrica, i fanghi anticellulite se applicati con costanza e in combinazione con un’alimentazione sana ed equilibrata, migliorano l’aspetto della pelle di addome, cosce e glutei.

Tra i trattamenti anticellulite, i fanghi sono un mix di melme e acqua termale, a cui si aggiungono alghe, plancton, essenze e oligoelementi.

Un trattamento estetico che si può fare sia in casa sia presso un centro benessere, conosciuto fin dai tempi antichi e che permette concretamente di combattere la pelle a buccia di arancia.

Fanghi anticellulite: come funzionano?

I fanghi anticellulite vanno a migliorare la microcircolazione, grazie alle proprietà vasotoniche degli oli essenziali.

L’azione combinata di argilla e acqua termale permettono al corpo di purificarsi. Infatti, da un lato l’acqua termale contribuisce all’aumento della temperatura corporea, e dall’altro l’argilla dona maggiore elasticità ai tessuti.

L’azione in combo di questi due ingredienti, favorisce la sudorazione e l’espulsione dei liquidi in eccesso, migliora l’aspetto della pelle colpita da cellulite e purifica l’epidermide dalle tossine, per questo già dopo la prima applicazione la pelle appare liscia, morbida al tatto, tonica e molto più elastica.

Per un’azione d’urto più intensa, si consiglia di applicare subito dopo una crema anticellulite.

Benefici e proprietà dei fanghi anticellulite

I fanghi anticellulite possono essere sia caldi sia freddi. I primi sono più indicati per un’azione disintossicante e per migliorare il microcircolo, proprio grazie al calore che sprigionano una volta a contatto con la pelle, mentre quelli freddi svolgono un immediato effetto tonificante.

Il motivo? Le proprietà delle alghe marine e l’effetto vasocostrittore dato dalla bassa temperatura, migliorano l’elasticità cutanea e, di conseguenza, la pelle appare più morbida e tonica.

I fanghi anticellulite favoriscono, quindi, il ripristino del corretto equilibrio degli scambi ionici e del metabolismo dei lipidi.

Questo trattamento ha numerosi benefici e proprietà come:

  • detossinante: il fango soprattutto se caldo favorisce la sudorazione, con effetto di scambio osmotico e la graduale eliminazione delle tossine.
  • elasticizzante: soprattutto grazie alla presenza dell’argilla e alla sua componente minerale che ossigena i tessuti, i fanghi rendono più elastica la pelle assorbendo i liquidi in eccesso.
  • tonificante: migliorano il microcircolo, grazie all’argilla, agli oli essenziali e al calore dell’acqua termale, che può raggiungere anche i 45°, questi trattamenti svolgono un’azione vasotonica, potenziando la resistenza delle pareti vasali.

Per migliorare l’aspetto della pelle, però, è necessario associare l’uso dei fanghi con attività fisica costante, come ad esempio gli esercizi anticellulite, e un’alimentazione sana ed equilibrata, o una specifica dieta anticellulite, sotto consiglio del nutrizionista.

Fanghi anticellulite: come si fanno?

Fare i fanghi anticellulite a casa è semplice. Il consiglio prima di iniziare è fare una doccia e uno scrub corpo per rimuovere le tossine. Dopo aver asciugato la pelle, il corpo è pronto a ricevere il trattamento; ecco come:

  1. Applicate il fango termale, con il pennellino in dotazione, solo sulla zona da trattare, come fianchi, cosce, addome o glutei.
  2. Dopo aver steso il fango su tutta la zona, occorre lasciarlo in posa per almeno 30-40 minuti in modo che i principi attivi penetrino nella pelle e svolgano la loro azione detossinante e tonificante. Si consiglia di avvolgere intorno alle zone trattate un film di pellicola trasparente, in modo da migliorare l’effetto detox.
  3. Trascorso il tempo, si procede con una doccia per eliminare il prodotto. Subito dopo, sulla pelle asciutta e pulita applicate una crema anticellulite ed effettuate un massaggio per stimolare ancor di più il microcircolo.

Se il trattamento viene effettuato a casa generalmente si utilizzano i fanghi freddi, mentre presso un centro benessere si utilizzano i fanghi caldi.

Fanghi anticellulite fai da te

Fare i fanghi anticellulite fai da te è molto semplice. Si preparano mescolando un cucchiaio di polvere di argilla con 50 grammi di alghe in polvere, che è possibile acquistare in erboristeria.

Dopo di che, si aggiunge acqua e si mescola; l’obiettivo è ottenere un impasto sodo e non troppo liquido.

Ora il fango anticellulite è pronto per l’uso. Potete arricchirlo con alcune gocce di olio essenziale di betulla, centella asiatica o rosmarino, in modo da potenziarne l’effetto.

A questo punto, potete usare il composto applicandolo con una spatola sulle zone da trattare, lasciando agire da 30 a 40 minuti. Trascorso il tempo, rimuovete il tutto con acqua tiepida. Il risultato sarà una pelle liscia, morbida e più compatta.

Ci sono controindicazioni ai fanghi anticellulite?

I fanghi anticellulite nonostante la loro azione benefica, possono avere effetti indesiderati, come prurito e bruciore intensi, soprattutto in caso di allergia a uno dei componenti.

Questi trattamenti sono sconsigliati a chi soffre di fragilità capillare e vene varicose. Si sconsiglia l’applicazione anche alle donne in gravidanza e a chi allatta al seno, e a chi soffre di problemi alla tiroide perché alcuni fanghi possono avere al loro interno lo iodio.

I migliori fanghi anticellulite da acquistare online

Se state cercando un buon fango anticellulite, ecco i migliori prodotti selezionati dalla nostra Redazione.

1. Fango termale – Equilibra

Grazie al suo speciale mix di argille, il fango termale Equilibra svolge un’azione drenante e tonificante. Contiene anche estratti naturali di centella asiatica, ippocastano ed edera che migliorano gli inestetismi cutanei regalando una pelle tonica e morbida.

Fango Termale - Equilibra

Fango Termale - Equilibra

I fanghi termali Equilibra grazie agli estratti naturali di centella asiatica, ippocastano ed edera svolgono un’azione drenante e tonificante. Contiene ben il 99% di ingredienti di origine naturale.
12 € su Amazon
Pro
  • EFFETTO DRENANTE
  • 99& DI INGREDIENTI DI ORIGINE NATURALE
  • CONTIENE ALOE VERA
Contro
  • NESSUNO

2 . Fango naturale – Ahava

Il fango naturale Ahava contiene oligoelementi ed estratti naturali del Mar Morto, che in combo svolgono un’azione anticellulite, detossinante e rivitalizzante.

Fango naturale - Ahava

Fango naturale - Ahava

I fanghi Ahava sono naturali e contengono estratti ed oligoelementi del Mar Morto, che svolgono un'azione drenante, sebo-regolatrice e rivitalizzante.
13 € su Amazon
15 € risparmi 2 €
Pro
  • PRODOTTO NATURALE
  • CON OLIGOELEMENTI DEL MAR MORTO
  • AZIONE SEBO-REGOLATRICE E RIVITALIZZANTE
Contro
  • NESSUNO

3. Fango d’argilla bianca – Geomar

Il fango d’argilla bianca Geomar è un fango neutro, pensato per le pelli più sensibili e delicate. Aiuta a contrastare gli inestetismi della cellulite, lasciando la pelle più liscia e tonica.

Fango d’argilla bianca - Geomar

Fango d’argilla bianca - Geomar

I fanghi anticellulite Geomar sono formulati per le pelli più sensibili e delicate. Contengono ingredienti di origine naturale, e la formula a effetto freddo dona una pelle più elastica e tonica.
11 € su Amazon
14 € risparmi 3 €
Pro
  • SENZA PROFUMO
  • EFFETTO RINFRESCANTE
  • DELICATO PER PELLI SENSIBILI
Contro
  • NESSUNO

4. Fanghi anticellulite – Guam

Il fango anticellulite Guam è stato formulato per chi necessita di un trattamento d’urto specifico, e in caso di cellulite radicata e ostinata. Con estratto di alghe marine questo prodotto è efficace sin da subito e svolge anche un’azione antiossidante.

Fanghi anticellulite - Guam

Fanghi anticellulite - Guam

I fanghi anticellulite Guam sono specifici per svolgere un'azione d'urto contro la cellulite più resistente e radicata. Grazie alle alghe marine ha anche proprietà antiossidanti, in grado di contrastare i radicali liberi.
32 € su Amazon
40 € risparmi 8 €
Pro
  • AZIONE ANTIOSSIDANTE
  • TRATTAMENTO URTO
  • AGISCE SU CELLULITE E CUSCINETTI ADIPOSI
Contro
  • NESSUNO
Seguici anche su Google News!

Storia

  • Cellulite