Primo appuntamento, ecco le coppie della puntata del 14 settembre

Tutto quello che sappiamo sui single che si incontrano nel ristorante del dating show condotto da Flavio Montrucchio, in onda su Real Time tutti i martedì.

Pubblicato il 14 settembre 2021
Spettacolo

Il 14 settembre Primo appuntamento torna su Real Time con una nuova puntata, che è già disponibile sulla piattaforma streaming Discovery+. Come sempre, nuove coppie di single in cerca dell’anima gemella si incontrano per un appuntamento al buio nel ristorante che è ormai diventato il simbolo della trasmissione, guidati dal Re di Cuori Flavio Montrucchio.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Real Time (@realtimetvit)

Questa volta al bancone del bar per un aperitivo troviamo Giordano e Gabriella. Lui ha ventotto anni, ed è nato e cresciuto a Roma; dice di essere vanitoso, ma non solo: “Oggi è un mondo più dell’apparire che dell’essere. Io sono sia l’apparire che l’essere. Sono un narcisista, prima di provare l’amore devi prima essere innamorato di te stesso. Io so quello che cerco, cerco una che a letto mi deve piacere, in giro mi deve piacere”. Lei di anni ne ha ventisei, è nata a Milano ma vive a Napoli; è una ragazza che non si accontenta facilmente, come ci racconta lei stessa: “Ho un carattere non facile, sono a tratti psicopatica. Sono una che si annoia facilmente, quindi quando un ragazzo è carino con me e le cose vanno bene, io tendo a scappare. Sono molto difficile, il ragazzo deve avere tutto quello che voglio, sono una rompipalle“.

La seconda cena vede come protagonisti due giovani dall’animo creativo. Da una parte Erica, ventisei anni di Roma. al momento è disoccupata, ma ha molte passioni: in particolare scrive e ama la musica. “Sono molto solare, vivace, sensibile. Sono una forza della natura. Sono anche molto romantica, l’amore è pubblicità. Mi aspetto tante emozioni e speriamo che vada bene”, dice. Dall’altra parte c’è Nicolas, ventotto anni, di Lodi. Lui studia per diventare infermiere e la sua passione è la fotografia. “Le situazioni di imbarazzo ho imparato a gestirle. Mi imbarazza il mio aspetto fisico, perché mi ha sempre accompagnato. Vorrei conoscere una persona, dolce, sensibile, chiacchierona e comprensiva”.

Si incontrano poi Ideh, psicologa quarantaquattrenne di origini persiane, e Mauro, cinquant’anni, che nella vita organizza eventi. Lei racconta: “Tutti i giorni faccio meditazione, è un mondo bellissimo. Sto cercando un uomo per poter condividere con lui tutti i miei sentimenti”. Lui, invece, sogna di “incontrare una donna di personalità e con sex-appeal. Mi colpisce molto lo sguardo di una donna e gli occhi di una donna orientale sono bellissime”.

L’ultima coppia è quella formata da Veronica e Valerio. Lei, ventisette anni di Roma, studia medicina e pratica arti marziali e MMA, di cui non riesce a fare a meno: “Non sono una ragazza mingherlina e i miei compagni di classe me l’hanno fatto pesare abbastanza. Ho un rapporto con il mio aspetto che ho costruito negli anni. Sono introversa e ho timore a esporre le mie emozioni. L’MMA è prima di tutto un grande sfogo, e il sentire l’avversario e il poterlo battere e li sento di avere il controllo”. Lui, invece, ha venticinque anni e fa il barman a Ostia. Racconta di essere al suo primo appuntamento al buio: “non so che aspettarmi. Cerco di non pensarci, me la vivo come mi viene. Non piacciono le classiche bamboline, anzi mi piacciono le ragazze con carattere”. 

Seguici anche su Google News!