Villa Lea, per un matrimonio elegante in un antico casolare

Villa Lea è una location per matrimoni immersa nel verde delle colline del Monte Maggiore in provincia di Caserta e un antico casolare finemente ristrutturato, che unisce elementi rustici ad un gusto elegante e sofisticato.

Spazi e numero di coperti

Villa Lea può ospitare il ricevimento nell’ampia sala per ricevimenti, accogliente e luminosa con ampie vetrate con vista sul giardino e che ha una capienza di 300 invitati. All’esterno, si può allestire il banchetto di nozze nel grande giardino, dotato di gazebi. Inoltre, il momento dell’aperitivo e del taglio della torta può essere festeggiato intorno alla piscina strutturata su più livelli con fontana. La struttura può accogliere fino a 370 persone.

Servizi offerti

Villa Lea ospita un evento al giorno senza restrizioni orarie e si avvale di uno staff qualificato per gli allestimenti. Gli sposi possono richiedere l’intrattenimento musicale, il servizio fotografico e il pernottamento in suite nuziale. È anche possibile celebrare il rito del matrimonio nel giardino della villa. La struttura dispone anche di parcheggio e di punto di accesso per disabili.

Villa Lea ha un proprio staff specializzato in cucina naturale, internazionale e mediterranea. I menu sono personalizzabili, anche se in genere comprendono: buffet di antipasti, antipasto, primo di carne e primo di pesce, secondo di pesce, sorbetto, secondo di carne, frutta, torta nuziale, buffet di dolci e angolo bar. Sono anche disponibili soluzioni per ospiti vegetariani, vegani, celiaci o diabetici. Anche la torta nuziale è servita dalla struttura.

Costo

I menu hanno un costo di partenza di 100€, ma è necessario richiedere un preventivo per i dettagli.

Contatti e Indirizzo

Villa Lea si trova in Madonna delle Grazie, 12 a Pontelatone (Caserta), 81040.

Trovate maggiori informazioni sulla villa sul sito ufficiale di Villa Lea. Il numero di telefono è 340 2605051. È possibile anche inviare una email all’indirizzo [email protected].

Galleria di immagini: Villa Lea, foto

Credits foto: