Si tratta di un problema che attanaglia moltissime persone, uomini e donne: per questo è importante sapere che esistono dei rimedi naturali per eliminare i punti neri. Questi inestetismi della pelle non sono necessariamente sinonimo di pelle grassa, infatti anche chi ha una pelle secca può avere questo fastidioso problema.

Al di là delle varie cause, che risiedono soprattutto in sbalzi ormonali, nelle loro dirette conseguenze e in quelle dovute a un errato trattamento, tutti possono trovare in casa, soprattutto tra frigo e dispensa, dei rimedi fai da te.

Ecco 7 rimedi naturali per eliminare i punti neri in maniera semplice ed efficace.

  1. Argilla. L’argilla è un alleato unico per chi soffre di punti neri. Ha un forte potere astringente e riesce egregiamente ad assorbire il sebo in eccesso prodotto dalla pelle. Mescolando un cucchiaio di argilla con dell’acqua di rosa si otterrà un composto straordinario contro i punti neri. Basterà infatti stenderne un velo sulle zone interessate e lasciare agire per una ventina di minuti.
  2. Cetriolo. Il cetriolo è portentoso per la salute della pelle. Libera lo strato superiore dalle impurità e idrata. Lasciatelo in infusione con dell’acqua demineralizzata per un giorno intero e spruzzatelo sul viso all’occorrenza o a conclusione della vostra beauty routine.
  3. Limone. Il limone è nemico dei punti neri, da sempre. Le nonne lo utilizzavano e hanno tramandato questo prezioso consiglio negli anni. Sfregando una fettina di limone sulla zona colpita da punti neri andrete ad innescare un meccanismo di “pulizia” che nel tempo vi regaleranno ottimi risultati.
  4. Bicarbonato. Uno scrub con bicarbonato è un vero toccasana per chi è attanagliato da questo problema. Mescolate un cucchiaio di bicarbonato con dell’acqua alla lavanda e sfregatelo sul viso con movimenti circolatori. Lasciate agire qualche minuto e risciacquate abbondantemente.
  5. Tea tree oil. Il suo forte potere astringente lo rende utilissimo alla lotta contro i punti neri. Inumidite un batuffolo di cotone e versateci sopra un paio di gocce di tea tree oil. Passatelo sui punti neri energicamente, quasi sfregando. Ad operazione conclusa vaporizzate dell’acqua di rose sul viso per eliminare il rossore.
  6. Avocado. Una maschera all’avocado sarà perfetta per il vostro inestetismo. Frullate la polpa dell’avocado con delle gocce di limone e della menta fresca. Fate una maschera da tenere sul viso almeno mezz’ora. Passato questo tempo sciacquatevi e tamponate la faccia con dell’acqua micellare.
  7. Lavanda. Ottima contro i punti neri è la lavanda. L’olio essenziale può essere aggiunto alla crema che usate abitualmente per potenziarne i benefici. Facendo, invece, un decotto, avrete a disposizione una lozione da usare in ogni momento.