Per mantenere il peso forma è sufficiente consumare lo stesso numero di calorie che viene bruciato, perciò per dimagrire basterà bruciare più calorie di quante ne vengono ingerite. Le calorie non bruciate infatti si trasformano immediatamente in grasso. La proporzione è piuttosto facile: mezzo chilo di grasso in più equivale a 3.500 calorie non bruciate. Perciò basta bruciarne 600 al giorno, per sei giorni, per perdere qual mezzo chilo di troppo in una sola settimana.

Lasciando perdere numeri, proporzioni e matematica, consideriamo il modo in cui si possono bruciare queste fatidiche 600 calorie al giorno. Saltare la corda è uno dei mezzi più veloci e tutto sommato facili con cui dimagrire. Un attrezzo conomico, si trova dappertutto e ci si può esercitare ovunque. Prima di comprarla bisogna assicurarsi che sia lunga esattamente il doppio della lunghezza dal proprio mento a terra. Saltare la corda brucia 350 calorie ogni mezz’ora, perciò è sufficiente saltare un’ora al giorno, magari mezz’ora la mattina e mezz’ora la sera, per non annoiarsi. Se si fa tutti i giorni si dimagrisce anche più del mezzo chilo previsto, ma l’ideale è un’ora tre o quattro giorni alla settimana.

L’escursionismo è un’attività all’aria aperta mai noiosa, da fare soli o in compagnia, estremamente piacevole. E anche molto efficace, visto che un’ora e mezzo di camminate tra monti, colline o foreste brucia 650 calorie. Basta dedicarcisi per due volte a settimane e il più fatto. Con l’accortezza di portarsi sempre dietro uno spuntino, sano e non troppo calorico, e molta acqua.

Alternativa particolarmente indicata sono gli esercizi aerobici blandi, ad esempio la cyclette, lo step, acqua-gym, circuiti per gambe e ginocchia e piegamenti. Attività aerobiche di questo tipo bruciano 300 calorie ogni 35 minuti, perciò per arrivare alle 600 basta ripetere i percorsi due volte al giorno per tre o quattro giorni alla settimana. La cosa più facile, se si è inclini a questo tipo di fitness, è proprio iscriversi in palestra e affidarsi a un personal trainer. Rientra anche il Pilates in questo genere di esercizi.

Infine un modo divertente e potente per bruciare calorie è andare sui rollerblade, anche per questo probabilmente se ne vedono sempre di più la domenica sulle piste ciclabili. Ne bastano 45 minuti per bruciare in un colpo le 600 calorie giornaliere, perciò è sufficiente correrci per un’ora fino a 4 volte a settimana e il mezzo chilo di troppo è presto andato.

Fonte: eHow