Ricetta timballo di riso ai piselli

TEMPO PREPARAZION E COTTURA:

1 ORA E 15 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 667

PREPARAZIONE

Lavate con cura la carota ed il sedano, raschiate la carota, quindi tritatela grossolanamente insieme al sedano ed alla cipolla.

Mettete il trito a cuocere in un tegame con 50 g. di burro; lasciate rosolare per 10 minuti.

Lavate i pomodori e tagliateli a pezzi, quindi uniteli alle altre verdure. Salate il tutto e lasciate cuocere per 45 minuti.

Una volta cotte, togliete le verdure dal fuoco e passatele al setaccio in modo da ottenere un sugo abbastanza denso che lascerete momentaneamente da parte.

Scolate i piselli, scaldate 30 g. di burro in un tegame e versateli, salate leggermente ed unite mezzo bicchiere di latte.

Lasciate sul fuoco per 15 minuti.

Lessate il riso in acqua salata per circa 10 minuti, dopo di che scolatelo e mantecatelo con 60 g. di burro ed il parmigiano grattugiato.

Imburrate uno stampo forato al centro e disponetevi compatto il riso. Passate in forno a bagnomaria per altri 7 minuti.

Scaldate nel frattempo il sugo ed i piselli.

Togliete lo stampo dal forno, rivoltatelo su un piatto di portata, riempite il foro con i piselli e quindi versate il sugo ben caldo su tutto il timballo.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

400 g. di riso

10 g. di burro

50 g. di parmigiano grattugiato

300 g. di pomodori

1 carota

1 cuore di sedano

1 cipolla

½ bicchiere di latte

300 g. di piselli in scatola

sale

VINI CONSIGLIATI

BAGNOLI CABERNET

CANNONAU DI SARDEGNA ROSATO

COLLI DELL’ETRURIA CENTRALE BIANCO

BAGNOLI CABERNET

Aree di produzione: Veneto provincia PD – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso al granato o al mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) – sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

CANNONAU DI SARDEGNA ROSATO

Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS – affinamento: obbligatorio fino al 1marzo dopo la vendemmia quindi fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI BIANCHE – colore: rosa brillante – odore: tipico gradevole – vitigni: cannonau (90%-100%) – sapore: sapido tipico asciutto – gradazione alcolica minima 12,5°.

COLLI DELL’ETRURIA CENTRALE BIANCO

Aree di produzione:Toscana – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: paglierino con riflessi verdognoli – odore: delicato fruttato – vitigni: trebbiano toscano (min 50%) malvasia del chianti e/o pinot bianco e/o pinot grigio e/o chardonnay e/o vernaccia san gimignano e/o sauvignon (max 50%) altre (0-25%) – sapore: sapido, fresco, armonico, asciutto – gradazione alcolica minima 10°.