GF12: Claudia Letizia si difende, poco nuda in casa

Claudia Letizia, mamma burlesque eliminata dal Grande Fratello, si difende dalle accuse dei coinquilini di essere apparsa troppo nuda nella casa di Cinecittà.

Aggiornato il 26 luglio 2019

Claudia Letizia, seconda eliminata al Grande Fratello, si difende dalle accuse sulla sua nudità. La mamma burlesque della dodicesima edizione ha perso al televoto contro Gaia Bruschini e ritiene di essersi fatta troppo notare per il suo status di mamma e per essere troppo formosa.

Claudia Letizia ha passato una bella esperienza al Grande Fratello, ma sembra non aver legato troppo coi coinquilini, in primis Leone Guicciardini e Mirko D’Arpa, che non esita a definire i peggiori, ma anche gli altri li definisce come finti buonisti.

Ora Claudia sogna il cinema come il suo idolo, l’attrice partenopea Sofia Loren, dato che in TV nazionale era precedentemente stata su SKY nello show Lady Burlesque. Claudia si era avvicinata a quest’arte dopo aver ammirato al festival di Sanremo Dita von Teese, la donna burlesque per eccellenza e celebre ex di Marilyn Manson.

Ecco come la campana descrive l’esperienza a Cinecittà:

“Nella casa all’improvviso si era creata una coalizione. Le donne erano invidiose nei miei confronti. Una come Sofia D’Altrui che non crea problemi è difficile che la mandino via, io invece mi sono fatta notare. Non capisco perché si continui a insistere sulla mia nudità. Al massimo mi sono fatta vedere in costume, così come vado al mare con mio marito e mio figlio. Le altre donne erano molto più nude di me, si facevano la doccia con l’intimo di pizzo.”

Fonte: TMNews.

Articolo originale pubblicato il 16 novembre 2011

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Grande Fratello
  • Reality Show