Leonardo DiCaprio istituisce un fondo per salvare il più vecchio parco d'Africa

L'attore, da sempre in prima linea per il continente africano, ha deciso di fornire il suo contribuito per la tutela di questo luogo

Pubblicato il 19 maggio 2020
News

Leonardo DiCaprio ha istituito un fondo per salvare il più vecchio parco dell’Africa, il Virunga National Park. Il parco si trova nella Repubblica Democratica del Congo, luogo dove l’attore aveva girato un documentario nel 2014 per Netflix. Per promuovere l’iniziativa Leonardo ha condiviso un post sul suo canale Instagram. All’interno del documentario si spigavano i problemi legati a questa zona e l’importanza che ha per tutta la regione. Il progetto di tutela del parco sarà realizzato in collaborazione con Earth Alliance, Emerson Collective e il Global Wildlife Conservation. Il fondo di tutela ha anche l’appoggio della Commissione Europea e prevede un budget iniziale di 2 milioni di dollari.

Il Parco Nazionale Virunga ospita il famoso gorilla di montagna, attualmente a rischio di estinzione a causa dell’emergenza di Ebola e di COVID-19. “Ho avuto l’onore di incontrare e sostenere la coraggiosa squadra del Virunga Park nella loro lotta contro le trivellazioni petrolifere illegali nel 2013“, ha dichiarato Leonardo in una nota. A causa degli ultimi avvenimenti la zona ha bisogno di maggior tutele e protezione sia per il parco che per i ranger che vivono e lavorano. Il mese scoro un gruppo di volontari è stato attaccato in maniera brutale dalle milizie armate. “Bisogna proteggere e tutelare questa zona e i suoi abitanti perché questo ecosistema è importante per tutti” ha dichiarato Leonardo DiCaprio in merito al parco presente nella Repubblica Democratica del Congo.

Visualizza questo post su Instagram

Virunga National Park is one of the most biologically diverse areas on the planet and home to the critically endangered mountain gorilla. Three weeks ago, twelve park rangers and their driver tragically lost their lives protecting civilians from an armed attack by a militia group. The future of Virunga hangs in the balance as it deals with the impacts of Ebola and COVID-19, and now this recent attack. Today, with the help of @EarthAlliance, @EmersonCollective and @Global_Wildlife_Conservation, along with support from @europeaid and @VirungaNationalPark, we announced the Virunga Fund, with $2 million in seed funding. If you can, please join me in supporting the fund today. Please see the link in my bio.

Un post condiviso da Leonardo DiCaprio (@leonardodicaprio) in data:

In questi ultimi mesi il territorio del Congo e l’Africa sono minacciati dal Coronavirus e dall’Ebola, pertanto Leonardo DiCaprio ha pensato di promuovere questo progetto. Affianco a lui c’è Brian Sheth, co-fondatore di Global Wildlife Conservation. Anche Sheth ha dichiarato che è necessaria una maggior tutela di questo luogo nell’interesse di tutti.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Leonardo Di Caprio