Leonardo DiCaprio: Robert De Niro lo raccomandò giovanissimo a Martin Scorsese

L'attore fu colpito dalle doti recitative del collega diciannovenne nel 1993

Pubblicato il 18 maggio 2020

Leonardo DiCaprio fu raccomandato giovanissimo a Martin Scorsese da Robert De Niro. Il grande attore, impressionato da una pellicola girata con l’allora diciannovenne DiCaprio, lo raccomandò al regista, dando nuova linfa alla sua carriera. I tre lavoreranno insieme nel nuovo film Killers of the Flower Moon.

Infatti nel 1993 Leonardo DiCaprio e Robert De Niro girarono il film cult Voglia di Ricominciare, che diede ufficialmente inizio alla grande carriera di Leo. Con soli due film all’attivo, e qualche apparizione in serie tv, DiCaprio era un perfetto sconosciuto. Ma Robert De Niro vide qualcosa in lui che lo spinse a raccomandarlo subito a Martin Scorsese.

Il regista rimase colpito dalle parole dell’attore, solitamente molto avaro di complimenti verso i colleghi. Ma De Niro aveva visto nel giovane DiCaprio qualcosa che lo aveva talmente stregato da raccomandarlo a Scorsese. Nacque così un sodalizio artisto tra il regista e Leo, dopo aver apprezzato dal vivo anche lui le qualità dell’allora promessa del cinema.
I due anno lavorato in Gangs of New York, The Aviator, The Departed, Shutter Island e The Wolf of Wall Street. Le pellicole, tutte di successo, hanno permesso a Leonardo DiCaprio di entrare nell’olimpo del cinema di Hollywood.

Lui stesso, durante il discorso per l’agognato Oscar, vinto finalmente nel 2016, ha ringraziato Voglia di Ricominciare e il regista Michael Caton-Jones per aver dato il via alla sua carriera. Intanto il trio DiCaprio, De Niro e Scorsese lavorerà insieme nel nuovo film Killers of the Flower Moon, tratto dal libro di David Grann, e in uscita nel 2021.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Leonardo Di Caprio