Rossetto arancione: a chi sta bene e come usarlo

Andrea Aureli, il make-up artist di fiducia di DireDonna, ci svela tutti i segreti della nuance più difficile e cool dell'estate 2019.

Bellezza

Storia

Si fa presto a dire rossetto arancione: il colore dell’estate 2019, infatti, si declina in numerose nuance, da quella vermiglio fino a quella albicocca. E sono proprio le tante declinazioni a renderne difficile l’acquisto. A chi sta bene e come usare questo prodotto di bellezza? Lo abbiamo chiesto ad Andrea Aureli, make-up artist di fiducia di DireDonna, che dopo averci svelato tutti i segreti dell’ombretto rosa, ha condiviso con noi qualche tip sul trucco labbra.

L’arancione è un colore secondario“. Ha spiegato Aureli. “Nasce dall’unione di rosso e giallo e cambia tonalità a seconda della quantità dei due colori primari presenti. Ed è proprio la presenza del giallo a renderla una nuance molto più difficile da portare di quello che si creda. L’arancione non sta bene a tutte, anzi… Serve molto attenzione per valorizzarsi con questo colore“.

Difficile ma non impossibile: ecco tutti i consigli di Andrea Aureli per indossare al meglio il  rossetto arancione.

Rossetto arancione: a chi sta bene

  • Arancione corallo: “Ha una componente maggiore di rosso e, come anche il vermiglio, illumina le carnagioni ambrate, olivastre comprese“.
  • Arancio: “In generale, è una tinta che valorizza le donne di colore, sia più chiare che scurissime. In tutte le carnagioni chiare, invece, tende a spegnere l’incarnato e a ingiallire i denti“.
  • Albicocca: “Ha una punta di rosa all’interno che lo rende più accessibile a diversi incarnati, anche a quelli chiari“.

Come usare il rossetto arancione

  • Finish e texture del rossetto arancione, quale preferire?: “Trattandosi di un colore estivo, via libera a texture luminose. Per quanto riguarda il mat, meglio non esagerare a meno di non volere un rossetto da mettere dalla mattina alla sera senza bisogno di ritocchi. A tutte le altre, mi sento di consigliare rossetti sheer o gloss, che regalano un make-up fresco e solare, perfetto per questa stagione”.
  • Il make-up per il giorno?: “Su un incarnato chiaro, magari su una rossa, lascerei l’occhio quasi naturale, con tonalità neutre perlescenti, che vivacizzerei con mascara blu solo sulle ciglia inferiore, per creare una giustapposizione tra colori primari e colori secondari con la bocca arancione“.
  • Qualche consiglio per un trucco per la sera?: “Chi non rinuncia al rossetto mat può abbinare l’arancione sulle labbra a un occhio molto luminoso, creato con un ombretto champagne perlescente a contrasto con le labbra opache”.
  • Cosa evitare?: “Mi sento di sconsigliare abbinamenti di rossetto arancione con smokey eyes e palette pop. Meglio un colore singolo, come ombretto, giallo compreso da applicare con un mascara vermiglio“.
  • Un make-up passepartout?: “Ombretto panna sulla palpebra mobile e una tinta più scura sulla piega. Sulle labbra un rossetto corallo e il blush dello stesso colore, magari con uno dei tanti prodotti multifunzionali realizzati in questi anni  che colorano sia le labbra che le guance”.
  • Il consiglio per non sbagliare?: “Prima di acquistare un rossetto arancione, vista la difficoltà di scegliere la nuance giusta per il proprio incarnato, è bene affidarsi a un consulente. Nelle profumerie e negli store ci sono tantissimi esperti pronti a mettere a disposizione delle clienti la loro competenza e ad aiutarle“.