Sarah Jessica Parker apre la sua prima boutique di scarpe

Il negozio dell'attrice prenderà il posto dell'iconico store newyorkese di Manolo Blahnik

Pubblicato il 5 marzo 2020

Sarah Jessica Parker non ha mai fatto segreto della sua passione per le scarpe, in particolare per quelle firmate da Manolo Blahnik.

Ora questo amore sta per trasformarsi in un vero e proprio lavoro: il prossimo Aprile verrà inaugurato il primo flagship store in cui sarà in vendita la sua linea di calzature SJP Collection. Il negozio aprirà all’indirizzo 31 54th Street di New York e prenderà il posto della boutique dell’iconico designer spagnolo, la stessa boutique in cui Carrie Bradshaw di Sex & the City era solita acquistare i suoi magnifici tacchi.

La Parker è ovviamente entusiasta di questo progetto ed ha condiviso la sua gioia con i follower di Instagram: “Nel cuore di Manhattan, una nuova casa alla quale sono particolarmente legata per un sacco di motivi. Questo negozio è un sogno che diventa realtà e non vediamo l’ora di accogliere i nostri clienti, di aprire le porte ai nuovi e di creare uno spazio dove tutti sono i benvenuti“.

Nello store saranno in vendita non solo le coloratissime décolleté ideate dall’attrice, ma anche una ricca serie di accessori inclusi nella collezione: pochette, occhiali da sole, profumi, libri e tote bag.

Le appassionate di Manolo Blahnik, però, non devono disperarsi: l’iconica boutique si sposterà all’indirizzo 717 di Madison Avenue e sarà disegnata dall’architetto David Thomas. Lo stesso stilista ha affermato che il suo legame con New York continua ad essere indissolubile: “New York è il luogo dal quale è iniziato il mio viaggio, senza la guida della leggendaria Diana Vreeland non potremmo essere dove siamo oggi. New York mi ha sempre evocato un’idea dinamica, è una città dalle infinite possibilità. Per questo è un onore per me aprire a Madison Avenue, un luogo meraviglioso che ricordo con affetto sin dagli anni della gavetta“.