Thomas Markle: non vedrò mia figlia Meghan fino alla tomba

Il padre di Meghan attacca lei e il Principe Harry in una nuova intervista.

News

Thomas Markle ha rilasciato una dichiarazione shock, affermando di essere sicuro di non poter vedere mai più sua figlia Meghan fino alla tomba. Queste e altre affermazioni molto forti e dure andranno in onda questa sera su Channel 5, in una speciale intervista del padre della Duchessa.

Meghan me lo deve, è tempo di occuparsi anche di me”. Così esordisce Thomas Markle, pronto a scagliarsi anche contro il Principe Harry. “Si comporta come un dodicenne iper-sensibile“.

Il signor Markle non più in contatto con la figlia dopo numerosi scontri tra i due per le sue dichiarazioni sui media, non smette di cercare attenzioni e soldi dai giornali e tv parlando male della figlia.

Hanno detto cose non corrette su di me, devo difendermi. Non mi interessa. A questo punto, me lo devono. I reali me lo devono. Harry me lo deve, Meghan me lo deve. Per quello che ho passato dovrei essere ricompensato. Mia figlia mi aveva detto che quando avrei raggiunto i miei ultimi anni si sarebbe presa cura di me. Sono nei miei ultimi anni, è tempo di prendersi cura di papà”.

Visualizza questo post su Instagram

“...it’s disappointing to me.” #ThomasMarkleMyStory

Un post condiviso da Channel 5 (@channel5_tv) in data:

Dichiarazioni deliranti scrivono alcuni giornali, giuste scrivono altri. Quello che secondo lui i Reali e Meghan gli devono sono onori, spazio e probabilmente soldi, quelli spesi per l’istruzione di sua figlia.

Quale genitore lo farebbe mai? Thomas Markle. L’uomo è pronto a lanciare nuove accuse. L’ultimo contatto con i Duchi di Sussex è stato alla vigilia del loro matrimonio del 2018. Assente ufficialmente per malattia, il padre di Meghan era stato escluso per aver posato in esclusiva per diversi paparazzi.

Harry, se tu mi avessi ascoltato, questo non sarebbe successo” aveva tuonato Thomas al Principe dopo l’esclusione dal matrimonio. Il signor Markle pare avesse avanzato delle richieste economiche ignorate dai Duchi. “Gli ho detto che era un peccato che non fossi morto, almeno così avrebbero fatto finta di essere tristi. Ho riattacato, avevano chiuso con me“.

Da allora non ha mai più parlato con loro, né incontrato suo nipote Archie. Da allora Thomas ha mandato lettere e messaggi a Meghan, e ogni volta ha inviato le sue risposte ai giornali, fino a che sua figlia non ha smesso di rispondere.

Ora ne sono certo, non li vedrò più finché non sarò sotto terra“. L’intervista completa andrà in onda questa sera sull’emittente inglese Channel 5.