Forse non tutti sanno che il desiderio di mangiare alcuni cibi indica lo stato di salute: sembra, infatti, che il nostro corpo ci parli attraverso la spinta all’alimentazione e ci dica di cosa ha bisogno tramite i desideri. E non si parla soltanto delle famose “voglie” durante la gravidanza.

Anche se al momento questa ipotesi è ancora in fase di vaglio da parte di medici e scienziati, meglio intanto conoscere quale sarebbero questi segnali che il corpo lancia attraverso voglie e desideri per dirci di cosa ha bisogno.

Ecco, allora, cosa ci manca se abbiamo voglia di un determinato alimento.

  • Dolce. Se avete voglia di alimenti dolci è probabile che si tratti di oscillazioni di zuccheri e che abbiate bisogno di magnesio, cromo e acqua. Cedere ai dolci non farebbe però che peggiorare le cose, meglio preferire la frutta o in generale cibi ricchi di fibre.
  • Salato. Il desiderio di cibi salati come patatine e pop corn indica una carenza di fibre, elettroliti e acqua. Correte al riparo con tanta verdura di stagione. Se vi sentite stressati, poi, potreste aver sovraccaricato con l’ansia le ghiandole surrenali: prima di buttarvi sugli snack da aperitivo provate a fare una pausa, respirate o meditate per gestire lo stress.
  • Pane. Se siete colti da un’irrefrenabile voglia di pane, probabilmente avete piuttosto bisogno di fibre e glucosio per una spinta energetica: la otterrete da una manciata di frutta secca a piacere.
  • Formaggio. La voglia di formaggio o pizza indica spesso una carenza di acidi grassi: ne sono ricche le noci, il salmone e i semi di lino che si possono utilizzare come snack o inserire tra gli ingredienti delle insalate.
  • Carne rossa. Il desiderio di carne rossa può indicare una carenza di ferro, che però non si trova solo nella carne, ma anche nel pesce (soprattutto nei frutti di mare), in frutta secca e semi oleosi come arachidi, noci e mandorle, in cereali, legumi e vegetali a foglia verde.
  • Fritti. Voglia di alimenti fritti? Forse avete bisogno di grassi sani e di un po’ di calcio in più. Provate con l’avocado.
  • Cioccolato. La voglia di cioccolato indica una mancanza di magnesio: potete trovarlo nella cioccolata fondente (cacao almeno al 75% per limitare gli zuccheri e prediligere gli antiossidanti) come in noci, semi di girasole, pesce e verdura a foglia verde.