Sara Tommasi e la sua famiglia sembrano ormai inseparabili. La soubrette è stata avvistata alla stazione prendere l’Eurostar per Napoli con la madre Cinzia Cascianelli, che nonostante la malattia sembra voler supportare la figlia con i suoi problemi. Alla madre di Sara è stato diagnosticato il morbo di Parkinson, una malattia che, se tenuta sotto controllo, può comunque non modificare troppo la vita di chi ne è affetto.

=> Leggi le confessioni di Sara Tommasi a Simona Ventura

Galleria di immagini: Sara Tommasi, l'evoluzione

Giusto a titolo esemplificativo, l’attore Michael J. Fox ne soffre da anni, ma ha continuato a recitare. Certo, non è una passeggiata, anzi è un dramma, ma da brava mamma la Cascianelli probabilmente ritiene sia importante mettere in secondo piano se stessa, rispetto ai problemi della figlia. Sara Tommasi ha da poco terminato la sua riabilitazione, per cui è normale che la famiglia voglia starle vicino, dopo che ne ha passate tante.

Per qualcuno il gesto della madre di Sara Tommasi suona come un avallamento della scelta, ancora non si sa quanto consapevole, starà a un giudice deciderlo, di girare un porno. Intanto proprio ieri usciva Confessioni Private, il secondo film hard con la soubrette, che si pensa prodotto con scene tagliate e fuorionda della vecchia pellicola.

Non saranno sicuramente dei bei giorni per Sara, che sembra aver sofferto molto per queste scelte e ha detto di desiderare un lavoro in base a quello che sa fare veramente, ossia le materie finanziarie per cui ha studiato alla Bocconi. O magari anche un nuovo ingaggio in TV, che sembra esserle stato promesso da Simona Ventura: in TV, la Tommasi è una soubrette amata, per cui le premesse ci stanno tutte.

Fonte: Voce d’Italia.