Beach waves: le migliori piastre per farle a casa

I consigli e gli strumenti per capelli dalle onde naturali, morbide e durature

Pubblicato il 26 maggio 2020

Per le  acconciature dei tagli medi e lunghi di tendenza, le beach waves sono un imperativo, soprattutto in estate: cosa sono, come realizzarle per un effetto naturale ma duraturo e quali sono le migliori piastre per farle a casa? Le beach waves, come dice il loro nome in inglese, sono le “onde da spiaggia”, quel mosso, cioè, che è il risultato dei capelli che si asciugano al sole dopo aver fatto il bagno al mare. Un ondulato naturale, con ciocche ben separate e dall’effetto leggermente selvaggio.

Per il loro aspetto, le beach waves sono un must della bella stagione, insieme a una sana abbronzatura e a un look con colori volti ad esaltarla. Non sempre, però, si può apparire come appena uscite dall’acqua, anzi, i capelli per colpa della salsedine non risciacquata possono rovinarsi e perdere lucentezza e corpo.

Meglio, allora, ricreare l’effetto beach waves direttamente a casa.

Come fare le beach waves a casa

La scelta della piastra è fondamentale se si vogliono realizzare beach waves con effetto naturale durature. L’ideale è un arricciacapelli con diametro abbastanza ampio per garantire curve ampie e naturali, singolo o con più cilindri. In alternativa, le ciocche si possono arrotolare intorno a una piastra piatta, che però deve essere larga almeno 20 cm.

I capelli vanno asciugati bene, protetti con un prodotto apposito prima di passare la piastra o il ferro e non vanno toccati subito dopo il passaggio. Meglio resistere alla tentazione, passare della lacca spray a tenuta leggera o ai prodotti ad hoc e aspettare 2 minuti per aprire le onde.

3 piastre per beach waves perfette

La nostra redazione ha selezionato i prodotti migliori sia per risultati, che devono essere naturali e di lunga durata, sia per praticità d’uso, facili da maneggiare anche da chi non è esperto di hairstyle.

Whirl Trio T3

Whirl Trio T3

Un set completo che, grazie alle tre canne in ceramica intercambiabili, permette di moltiplicare le opzioni di styling e di realizzare non solo ricci a spirale, onde scarmigliate e punte girate, ma anche beach waves. Le canne sigillano la cuticola per una finitura liscia e brillante, mentre la tecnologia Digital T3 SinglePass garantisce un calore uniforme per un fissaggio veloce, con una sola passata. Lo spegnimento automatico dopo un’ora è una salvezza per le più sbadate. Prezzo 270 euro da Douglas

Bellissima My Pro Beach Waves

Bellissima My Pro Beach Waves

Una piastra professionale originale creata appositamente per realizzare capelli a onde stile beach waves. Il doppio ferro, infatti, permette di ondulare i capelli ottenendo look diversi. Si va dal “natural effetto spiaggia” con onde strette naturali a onde morbide e definite per uno stile elegante e retrò usando il ferro per onde larghe. Prezzo 59,90 euro

BaByliss Triferro Deep Waves

BaByliss Triferro Deep Waves

Uno strumento apposito che crea in pochi secondi onde larghe e morbide di qualità professionale. Il rivestimento in Tourmaline-ceramic dei cilindri garantisce risultati rapidi e a lunga durata, oltre che una protezione ottimale delle chiome. La temperatura massima di 200 °C e sistema di riscaldamento Advanced Ceramics, inoltre, mantiene costante ed omogeneo il calore. Pratici l’auto-spegnimento di sicurezza, il cavo girevole da 2.5 m e la custodia termo-resistente. Prezzo 59,95 euro da Douglas

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Piccoli Elettrodomestici
  • Prodotti per capelli

Credits foto:

  • Capelli | iStock