Calze color carne, il galateo

Quando non si può mostrare la gamba nuda e chi deve indossare il collant nude anche in estate? Ecco le regole del bon ton.

Moda

Kate Middleton insegna: le calze color carne vanno indossate sempre. Ligia al galateo prima che alle tendenze della moda, a differenza della cognata, Meghan Markle, sin dalla prima apparizione riottosa alle regole del bon ton imposte dalla Corona, la Duchessa di Cambridge non ha mai mostrato le gambe nude, neanche in piena estate.

Cosa insegna la Duchessa? Se le temperature sono alte, si può scegliere un collant (o una calza autoreggente) velata, a 20 a 8 denari, che vesta la gamba e allo stesso nasconda le imperfezioni.

Kate e Harry sorridono insieme
Kate Middleton presso l’abbazia di Westminster (foto Getty Images)

Se non si è in lizza per indossare la corona d’Inghilterra, ecco qualche indicazione di bon ton che sarebbe consigliabile seguire se si vuole essere eleganti.

  • Si può soprassedere dall’uso dei collant in caso di occasioni informali, ma il galateo impone a tutte calze color carne d’estate se invitate a eventi eleganti: una cerimonia che si svolge in chiesa, come un battesimo o un matrimonio (in questo caso, oltre alla calza, bisognerebbe indossare anche scarpe chiuse).
  • Collant anche a 30 gradi per le donne che portano una divisa, come le hostess, e per le spose.
  • Le regole per scegliere le calze più adatte? Scegliere la nuance il più possibile vicino alla sfumatura del proprio incarnato, in modo da risultare invisibile.
  • La taglia deve essere perfetta, per evitare pieghe quando ci si muove o il segno delle cuciture o dell’elastico in vita
  • Le calze nude possono essere indossate anche con i sandali e le pump open toe, purché siano di modello con la punta e il tallone invisibile.
  • Meglio scegliere collant opachi, senza effetto lucido, proprio per puntare sulla massima naturalezza.
    Da evitare le calze coprenti, giuste solo per l’inverno.
  • Per fare a meno delle calze e mostrare gambe abbronzate e opache proprio come se si indossasse un collant, esistono in commercio i collant spray, una sorta di fondotinta da spruzzare sulle gambe e da distribuire in modo uniforme in modo da ottenere un effetto compatto e coprente.
  • La gamba nuda è ormai sdoganata anche in città e in ufficio: sono tante le fashion addicted e le influencer che non esitano a girare a gambe scoperte anche in pieno inverno, quando la temperatura è sotto lo zero.