https://mymetrix.comscore.com/app/report.aspx

Camilla non sarà Regina: la delusione del Principe Carlo

In un momento difficile per la Corona inglese, Clarence House ha preso una decisione inaspettata.

Pubblicato il 14 marzo 2020

Il Principe Carlo pare sia molto deluso e amareggiato per l’eventualità che Camilla, Duchessa di Cornovaglia, non diventi Regina. Infatti, secondo indiscrezioni da Palazzo, la consorte dell’erede al trono non prenderà mai il titolo di Regina. Pare che a Clarence House, residenza dei Duchi, si sia deciso di non concedere a Camilla il prestigioso titolo, dati i mesi difficili affrontati dalla Royal Famil. Tra Megxit, lo scandalo sessuale del Principe Andrea e i due divorzi reali, il 2020 sembra essere l’anno nero dei Windsor. Ora persino le nozze della Principessa Beatrice potrebbero saltare a causa del Coronavirus. Non solo, Carlo e Camilla, così come la Regina Elisabetta, hanno annullato quasi tutti i loro impegni reali, a causa della diffusione del virus.

I problemi dei Windsor sono la vera motivazione di questa scelta? Non è prevista certo quest’anno la salita al trono di Carlo, quindi sembra una giustificazione debole. Per di più questa voce girava già dallo scorso anno. Uno dei motivi fondamentali potrebbe invece essere la reazione degli inglesi nel vedere Camilla Regina. La devozione del popolo per Lady Diana è talmente forte ancora oggi che la salita al trono di Camilla provocherebbe solo reazioni negative.

Intanto il Principe Carlo pare sia molto deluso e rattristato da questa scelta. L’esperto reale Richard Fitzwilliams afferma che Carlo avrebbe voluto questo importante titolo per la sua amata moglie. “In questo momento difficile per la Corona hanno bisogno di riconnettersi con i sudditi. Camilla è ammirata nei sondaggi, per il suo impegno e devozione, ma pare che la gente non ami vederli insieme. Molti non accetterebbero Camilla come Regina al posto di Diana.

Storia

  • Reali d'Inghilterra