Demi Moore e la figlia Tallulah tre anni distanti

La giovane attrice dedica un pensiero speciale a sua madre e racconta di come sia stato difficile non parlarle per tre anni

Pubblicato il 12 maggio 2020

La figlia di Demi Moore, Tallulah Willis racconta come ha trascorso tre anni senza la madre dopo il 2012. In quegli anni la diva di Hollywood stava affrontando uno dei momenti più bui e tristi della sua carriera a causa della dipendenza da droga e alcool. A causa di ciò sua figlia si era allontanata da lei. Oggi dopo otto anni Tallulah ha voluto raccontare la sua storia tramite un post Instagram in occasione della Festa della Mamma. La giovane ragazza ha condiviso con i suoi followers le paure e pensieri che l’hanno accompagnata durante quel periodo di distanziamento.

Non ho parlato con mia madre per quasi tre anni e durante quel periodo ero totalmente in frantumi, anzi no, ero totalmente a pezzi, in polvere. Sentire parlare della Festa della Mamma mi faceva star male” racconta la giovane Tallulah sul suo profilo Instagram. “Oggi fortunatamente le cose sono cambiate. Ho imparato a perdonare e ho capito che tre anni non devono diventare un’eternità” aggiunge la figlia della diva. Tallulah, come Demi Moore, ha dovuto lottare contro la dipendenza da alcool e da sostanze stupefacenti negli ultimi anni. Oggi anche lei sembra esserne uscita vincitrice.

Visualizza questo post su Instagram

Channeling love and strength to every mother to be, tired mamas, step moms, and mamas who’ve lost something precious. I’m sending it to anyone who struggles to celebrate a day when it reminds them of a loss. I didn’t talk to my mom for almost 3 years and during that shattered time this day would transport me from fragmented pieces to absolute dust. I remember tearing up driving to work upon hearing a radio ad that cheerily recommend which ‘perfume Mom would absolutely adore’. I digested the entire celebratory nature of the day as an insensitive slight to MY pain and MY story. However, my story changed. Through a metamorphosis of inward self reflection and a malleability to forgive, 3 years did not stretch to forever. The gratitude of that truth has never lost its potency. I am magnetically transfixed by my mother, if you know me personally you know the magnitude of her presence in my life. I often wonder what kind of connection could be formed were I to meet the 26 year old Demi. I think we’d have a lot of laughter. The kind where you are silent and doubled over and gasping for a sliver of air. The here and now is a day that started with a running hug to my maternal deity and a sloppy cheek kiss. I revel in all that you are @demimoore and all that you continue to teach me. I witness what this day means for you, and where you came from. Every nook and cranny of you is worthy and gilded. I love you eternally your baby, tallulah belle

Un post condiviso da tallulah (@buuski) in data:

Il post si conclude con un augurio speciale per la Festa della Mamma e un ringraziamento speciale. “Gioisco per tutto ciò che sei, e sono grata che ogni giorno continui ad insegnarmi qualcosa. Sono testimone di cosa significhi questo giorno per te. Sei perfetta mamma.” In questo momento Demi Moore e sua figlia stanno trascorrendo la quarantena insieme. Con loro ci sono anche suo padre, le sue sorelle e rispettivi coniugi di Demi e Bruce Willis. Una famiglia allargata in quarantena. Proprio qualche giorno fa Tallulah aveva condiviso un post su Instagram in cui raccontava come stavano trascorrendo questo periodo.

Storia

  • Demi Moore