Festa dei Nonni 2019, i fiori e le piante da regalare più belle

Dal Non ti scordar di me allo Spatafillo, 7 idee floreali (e non) da donare ai propri nonni in occasione del 2 ottobre.

Casa

La Festa dei Nonni 2019, che in Italia cade ogni anno il 2 ottobre, sta per arrivare. Tradizionalmente celebrata negli Stati Uniti e in Canada dal 1978, dove cade la seconda domenica di settembre, questa celebrazione è stata introdotta nel nostro Paese nel 2005: subito accolta con grande positività, ormai è diventata un appuntamento fisso.

Quale occasione migliore per pensare a qualcosa di speciale per i propri nonni? Le idee possono essere tantissime, dall’andare a teatro al fare una tranquilla passeggiata in riva al lago. E, se questo non bastasse, sappiate che le piante e i fiori da regalare ai nonni fanno sempre venire un gran sorriso.

Dal Non ti scordar di me, fiore simbolo della Festa dei Nonni, alle piante da interni come lo Spatafillo, 7 idee floreali da donare ai propri nonni.

Festa dei Nonni 2019, i fiori da regalare

Non ti scordar di me: il fiore della festa dei nonni, spesso chiamato anche Occhi della Madonna. Dal colore azzurro ora più intenso, ora più delicato, nasconde una storia romantica e malinconica. La leggenda legata alle origini del suo nome, infatti, racconta di due innamorati a passeggio sulla riva del Danubio intenti a raccogliere questi fiori. Il ragazzo, tragicamente, scivolò cadendo nel fiume e, prima di affogare, riuscì a dire soltanto: “Non ti scordar di me“. Al di là del mito, questi fiori sono tra i più belli e delicati da tenere nella propria casa: in vaso, all’ingresso o nella zona giorno, ricorderanno ai nonni di essere sempre nei nostri pensieri.

Non ti scordar di me (Foto: Unsplash)

Rosa bianca: elegantissima, ancor di più se a stelo lungo, la rosa bianca è una delle scelte giuste tra i fiori da regalare ai nonni. Simbolo di purezza e amore indissolubile, ma anche stima reciproca, viene donato per celebrare un affetto che va al di sopra di qualsiasi cosa, come quello di un figlio per una madre o di un nipote per un nonno. Per rendere ancora più bello il vostro regalo floreale, completatelo con un vaso a collo lungo e stretto: sarà ancora più personale.

Rosa bianca (Foto: Unsplash)

Giglio: quando entra in una stanza fa la parte del protagonista, senza dubbio. Il giglio è tra i fiori da regalare per la Festa dei Nonni il più scenografico: dallo stelo lungo e spesso, che non si piega ma si spezza, è simbolo di fierezza e nobiltà fin dai tempi antichi. E, se già nell’antica Grecia veniva donato alle mogli per gli anniversari di matrimonio, oggi chi lo riceve è una persona pura, candida e capace di grandi imprese, proprio come può essere un nonno.

Giglio (Foto: Unsplash)

Viola del pensiero: ricca di sfumature che vanno dal bianco passando per il giallo e pennellate violacee, la viola del pensiero è tra le piante più resistenti che ci siano, in grado di fiorire dalla fine dell’estate fino alla primavera successiva. Legato a leggende francesi in cui si racconta che nei suoi petali sarebbe possibile vedere il volto della persona amata, più in generale questo fiore sta a simboleggiare i pensieri positivi che una persona fa nei confronti di un’altra, ricordandole che è sempre nella sua mente.

Viola del pensiero (Foto: Unsplash)

Margherita a stelo lungo: bellissima nella sua semplicità, la margherita a stelo lungo è il fiore della purezza e dell’innocenza, ma anche (e forse soprattutto) dell’amore più fedele e della pazienza. Chi, più di un nonno o di una nonna, sarebbe meritevole di ricevere un mazzo o una piantina di questi fiori?

Margherite (Foto: Unsplash)

Festa dei Nonni 2019, le piante da regalare

Spatafillo: tra le piante da appartamento più diffuse vista la sua resistenza, presenta ampie foglie lucidissime e uno o più fiori, generalmente bianchi, detti spata. Proprio per questa sua particolare forma che ricorda una spada, il significato profondo dello spatafillo è “io ti difenderò”. Una rassicurazione che non può che far felici i propri nonni facendo loro capire di essere sempre pronti a sostenerli in qualsiasi circostanza.

Piante e fiori da regalare per la Festa dei Nonni 2019
Spatafillo (Foto: iStock)

Sanseveria: tra le protagoniste delle tendenze di arredamento, la sanseveria è una pianta che presenta ampie foglie striate, in un colore che va dal verde scuro al giallo chiaro. Sofisticate e facili da mantenere, hanno il valore aggiunto di ripulire l’aria da diverse sostanze inquinanti come formaldeide, xylene e toluene, oltre a ridurre l’inquinamento elettromagnetico. Nella cultura orientale, questa particolare pianta sta a significare forza, resistenza, salute. Il regalo giusto per prendersi cura dei propri nonni sia in maniera pratica che simbolica.

Sanseveria (Foto: Unsplash)

Credits foto: