Jennifer Lawrence mette in vendita il suo attico di Manhattan

In questi mesi l'attrice ha dovuto rivedere il prezzo dell'appartamento scendendo a 12 milioni di dollari

Jennifer Lawrence è una delle star più promettenti di Hollywood tanto da aver già ricevuto, a soli 29 anni, un Golden Globes, un SAG Award e un Oscar come migliore attrice per il suo ruolo in “Happiness Therapy”. Originaria del Kentucky, la diva per lavoro si è trasferita a New York e fino a poco tempo fa abitava in un attico di lusso situato a Manhattan nell’elegante Upper East Side.

L’estate scorsa Jennifer ha deciso di mettere in vendita l’appartamento alla modica cifra di 15,45 milioni di dollari. In questi mesi non è stato trovato nessuno acquirente così l’attrice ha dovuto rivedere il prezzo scendendo a 12 milioni di dollari.

L’attico copre 379 metri quadrati ed è ubicato precisamente nella parte superiore di “The Laurel”, un edificio contemporaneo di trenta piani. L’appartamento è super luminoso, dotato di ampie finestre e due terrazze che offrono una vista pazzesca su tutta la città.

Ovviamente la casa offre tutte le comodità possibili: tre camere da letto tra cui una principale, cinque bagni, soggiorno e sala da pranzo tradizionali, cucina completamente attrezzata e sala giochi con tanto di tennis da tavolo. Anche l’edificio offre ai suoi residenti una serie di servizi di lusso: un portiere, un facchino presente 24 ore al giorno per tutti i giorni alla settimana, una palestra, una piscina, una sauna, un cinema e una serie di garage privati.

Insomma, di sicuro la Lawrence aveva fatto una buona scelta e con questi presupposti di sicuro un acquirente facoltoso lo troverà!