La reunion dei Genesis è ufficiale: nuovo tour in arrivo

La band storica salirà di nuovo sul palco dopo tredici anni dall'ultima esibizione

Pubblicato il 4 marzo 2020

I Genesis sono pronti a tornare sul palco dopo ben tredici anni dalla loro ultima esibizione!

L’indiscrezione già girava da ieri quando la BBC Radio 2 aveva lanciato in un post la notizia che riguardava la reunion di una grande band. Oggi è arrivata la conferma al programma radiofonico The Zoe Ball breakfast show: gli ospiti Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks hanno annunciato il loro ritorno in un tour tra Germania e Gran Bretagna.

Si tratta di un evento storico se si pensa che i tre si erano esibiti insieme per l’ultima volta nel 2007, durante il Turn it on again: The tour, che fece tappa anche in Italia in occasione del concerto al Circo Massimo di Roma. Lo spettacolo romano fu un successo eclatante tanto da riunire ben 500 mila spettatori.

La notizia ha mandato in visibilio i fan della band storica ed ha sorpreso un po’ tutti anche perché, nella sua ultima intervista, Phil Collins aveva ammesso di non essere più in grado di suonare la batteria a causa dei numerosi interventi chirurgici alla schiena a cui si è sottoposto negli ultimi anni.

Pare che il musicista, quindi, sia tornato in forma ed è pronto ad esibirsi con i suoi compagni nel prossimo autunno. I biglietti per i concerti saranno in vendita dal prossimo 6 marzo e le date finora annunciate sono le seguenti:

16 novembre 2020 – 3 Arena, Dublino
19 novembre 2020 – SSE Arena, Belfast
23 novembre 2020 – M&S Bank Arena, Liverpool
26 novembre 2020 – First Direct Arena, Leeds
29 novembre 2020 – The O2, Londra
30 novembre 2020 – The O2, Londra
02 dicembre 2020 – Manchester Arena, Manchester
05 dicembre 2020 – Birmingham Arena, Birmingham
08 dicembre 2020 – SSE Hydro Arena – Glasgow
11 dicembre 2020 – 3 Utilita Arena, Newcastle.

Credits foto: