Bebe Vio al Festival di Cannes 2022 in un abito-armatura: non è il solito look

Sul red carpet di uno degli eventi più attesi nel mondo del cinema, la schermitrice italiana paralimpica ha sfilato in Dior. Il suo è tra gli outfit più interessanti della manifestazione, personale e ricco di significati.

Pubblicato il 18 maggio 2022
Moda

Forse l’evento più atteso dopo la notte degli Oscar, il 17 maggio ha avuto luogo il red carpet del Festival di Cannes 2022, uno degli eventi più attesi nel mondo del cinema, che fino al 28 maggio presenta diversi film in anteprima mondiale. Tra le celebrities che hanno sfilato alla serata inaugurale c’era anche Bebe Vio, schermitrice italiana e campionessa paralimpica.

Un vero e proprio ritorno in grande stile per il festival. La sua 75esima edizione è infatti considerata quella della ripartenza, dopo i due anni segnati dalla pandemia. Testimonial in molti programmi televisivi con lo scopo di diffondere la conoscenza dello sport paralimpico, Bebe Vio è apparsa sotto ai riflettori di Cannes con un look da guerriera moderna.

Sul tappeto rosso, ha infatti sfilato in un abito-armatura firmato Dior, complice la forte amicizia che la lega alla direttrice creativa del brand, Maria Grazia Chiuri. Un modello che ha ricordato vagamente le divise della sua amata scherma, con gonna e maniche di pizzo e top a rete. La campionessa in carica – mondiale ed europea – di fioretto individuale paralimpico ha lasciato le protesi delle braccia a vista. Mentre ai piedi calzava un paio di stivaletti bianchi col tacco.

Uno dei look più interessanti della manifestazione, personale e ricco di significati (non la solita cosa), completato dall’abbinamento con make-up e gioielli. Un filo di rossetto rosso sulle labbra, linea di eye-liner e mascara sugli occhi, capelli color platino tirati all’indietro. A dare un tocco in più di luce, gli orecchini ear cuff di Damiani.

 

 

Seguici anche su Google News!