Meghan Markle non tornerà più a vivere in Inghilterra

Lo staff di Frogmore Cottage, residenza dei Duchi, è stato riassegnato ad altri palazzi reali.

News

Meghan Markle potrebbe non tornare a vivere mai più stabilmente in Inghilterra, come riportato oggi da molte testate giornalistiche inglesi, restando in Canada. La notizia appare sempre più certa dopo che lo staff di Frogmore Cottage, la residenza di Harry e Meghan, è stato mandato a casa perchè non più necessario. Non si tratta di un vero licenziamento, in quanto i dipendenti sono stati ridistribuiti in altre abitazioni reali con differenti mansioni.

Niente più Regno Unito dopo la Megxit. Questo via libera allo staff conferma che i Duchi di Sussex resteranno in Canada, e toccheranno Londra solo in occasione di impegni ufficiali, per poi tornare oltre oceano. Non è ancora chiaro se la coppia vivrà a Vancouver o Toronto, anche se la prima sembra la scelta più credibile.

Meghan e Harry tornano al lavoro
Meghan Markle e il Principe Harry alla Canada House di Londra (foto Getty Images)

Le fonti di Palazzo affermano che la coppia non ha mai avuto un vero staff fisso, ad eccezione di un addetto alle pulizie e uno chef. Uno gruppo di assistenti “fantasma“, così li ha ribattezzati il Daily Mail, chiamati solo quando necessario. Fin dalla nascita del piccolo Archie Meghan Markle aveva chiarito che non voleva una tata permanente. Lo stesso quindi è avvenuto con il resto dei dipendenti di Frogmore Cottage.

Il ritorno del Principe Harry in Canada è previsto per oggi, dopo aver adempiuto al suo ultimo impegno a Palazzo nella giornata di ieri. Intanto Meghan Markle è stata paparazzata ieri all’aeroporto canadese di Victoria alla guida della sua Land Rover per prendere un’amica.

Intanto Tina Brown, ex direttrice di Vanity Fair e amica di Lady Diana, e Rebecca English, che ha spesso collaborato con il Principe Harry non hanno dubbi: il Duca voleva lasciare la Famiglia Reale da molti anni.

Harry dopo essere stato costretto a lasciare l’esercito non ha mai trovato la sua collocazione all’interno della Royal Family” racconta la Brown. “Già nel 2015 aveva tentato di abbandonare, senza successo“.

Simili le parole della English, al fianco del Principe per oltre dieci anni: “Lui non ha mai amato quell’attenzione mediatica. Voleva andare a vivere in Africa, per seguire le orme di Lady Diana, e lasciare tutto”.