Megxit: addio ai souvenir di Meghan Markle e del Principe Harry

I responsabili del sito parlano di prodotti sold out ma il tempismo insospettisce i media.

Pubblicato il 24 gennaio 2020

La Megxit ha spazzato via anche i souvenir di Meghan Markle e del Principe Harry, rimossi dallo store ufficiale della Famiglia Reale. Se i negozi in giro per il Regno Unito nei giorni scorsi li avevano messi in saldo, quelli ufficiali sono stati tolti dal mercato.

La Royal Collection non vende più i ricordi di nozze di Meghan Markle e del Principe Harry, dopo la loro decisione di fare un passo indietro dalla loro posizione di membri anziani della Royal Family. La collezione, messa in vendita nel 2018 in occasione del loro matrimonio, comprendeva tazze, piatti e altri elementi decorativi in porcellana. Intanto nei negozi in giro per il regno i souvenir non ufficiali stanno andando letteralmente a ruba.

Visualizza questo post su Instagram

I'm all ready for the Royal Wedding! My co-librarian gave this to me as a belated birthday gift -- she knows me so well! #royalwedding #harryandmeghan #royalsouvenir #royalmug #anglophile

Un post condiviso da Kim Fleming (@numbernineteenvintage) in data:

I responsabili del sito hanno commentato spiegando che molti di questi oggetti commemorativi vengono prodotti per uno specificato evento, e non più ricommercializzati. I souvenir di Meghan e Harry sono sold out fanno sapere da Royal Collection, ecco perché non si trovano più ricercandoli nel sito.

Come fa notare però Hello Magazine anche i souvenir del matrimonio della Principessa Eugenie sono sold out, ma compaiono comunque ancora sul sito. Una scelta mirata insomma, specie dopo la decisione della Regina Elisabetta: i Duchi di Sussex non potranno più usare i titoli di Altezze Reali.

Meghan e Harry in Africa
Meghan Markle e il Principe Harry al Justice Desk (foto Getty Images)

Intanto la coppia sta trascorrendo i primi giorni di questa nuova vita in Canada, e al momento non sono previsti nuovi impegni ufficiali che richiedano la loro presenza.

Eppure, solo sei mesi fa, Meghan Markle e il Principe Harry avevano registrato il loro marchio Sussex Royal su oltre 100 articoli , tra cui matite, calze e segnalibri. Una scelta di marketing mirata?

Storia

  • Meghan Markle
  • Reali d'Inghilterra