Il Principe William porta George Charlotte e Louis in campagna: le loro reazioni

I piccoli di casa Cambridge hanno vissuto la gita in Galles in modi totalmente opposti.

Pubblicato il 23 febbraio 2020

Il Principe William ha portato assieme a Kate Middleton i Principini George, Charlotte e Louis in campagna, con reazioni molto differenti. Infatti il Duca di Cambridge ha trascorso qualche giorno in Galles con i suoi figli, per partecipare al match di rugby tra la Sixt Nation e la Francia. William è patrono della Welsh Rugby Union, e ha portato con se la famiglia per qualche giorno a Norfolk.

Il Principe ha confessato agli agricoltori del Welsh Dairy che lui e sua moglie Kate Middleton hanno passato giorni a osservare le reazioni dei loro tre figli. Pare infatti che il Principe George abbia adorato stare nella natura, vedere le pecore e dare loro da mangiare.

Il look di Kate alla parata per la regina
Kate Middleton e il Principe William con Louis, George e Charlotte (foto Getty Images)

Tutt’altro comportamento per la Principessa Charlotte. La ribelle di casa, che già nei mesi scorsi aveva colpito i media per le sue reazioni eccessivamente spontanee anche nelle occasioni ufficiali, non avrebbe affatto gradito il viaggio. “George è rimasto subito incantato, Charlotte ha avuto bisogno di molto tempo per abituarsi all’idea“. Il racconto del divertito William termina con il momento preferito del Principino Louis, due anni il 23 prossimo aprile. Pare infatti che il piccolo di casa ami i trattori.

Kate e William pare abbiano approfittato di questo viaggio per far conoscere meglio ai loro bambini la vita di campagna, distogliendoli per un po’ dalla caotica quotidianetà urbana di Londra. Missione compiuta? Forse, di certo George e Louis hanno scoperto nuove passioni, e amano stare alla natura come il nonno, il Principe Carlo, che trascore molto tempo con Camilla a Norfolk.

Storia

  • Kate Middleton
  • Principe William
  • Reali d'Inghilterra