Rania di Giordania: dedica social per il compleanno del marito

La Regina ha condiviso su Instagram un post dolcissimo in onore del marito Abdallah

Pubblicato il 30 gennaio 2020

In occasione del 58esimo compleanno del re Abdallah II, la moglie Rania di Giordania ha condiviso sul suo profilo Instagram un post dolcissimo in suo onore.

Visualizza questo post su Instagram

دمت لنا أبا الحسين أشرف وأنبل وأثبت الرجال #الأردن #حب_الأردن God bless you, Abu Hussein, the most honorable of men, and forever our pillar of strength and integrity #Jordan #LoveJO

Un post condiviso da Queen Rania Al Abdullah (@queenrania) in data:

Nell’immagine è immortalata la coppia con lei che guarda con ammirazione il suo compagno di vita ed un commento che esprime grande orgoglio: “Dio ti benedica, Abu Hussein, il più onorevole degli uomini e per sempre il nostro pilastro di forza e integrità“. La foto scattata a New York risale allo scorso Novembre quando al re è stato assegnato lo Scholar Statesman Award 2019 per la sua leadership e il suo impegno nel promuovere la pace, la stabilità e la tolleranza in Medio Oriente. Per la cerimonia entrambi hanno scelto outfit molto eleganti: Abdallah indossava un abito blu scuro con una cravatta bordeaux, mentre Rania ha sfoggiato un vestito di lana a quadri impreziosito da glitter firmato Ermanno Scervino.

Anche in quell’occasione la regina ha voluto congratularsi via social con il marito per l’importante riconoscimento ricevuto presso il Washington Institute for Near East Policy di Manhattan. Lo scatto condiviso qualche mese fa immortalava il momento della premiazione: “Sono sempre così orgogliosa e sopraffatta dall’amore e dall’ammirazione della gente nei confronti di Vostra Maestà in tutto il mondo. Siamo così fortunati ad averti! Congratulazioni per aver ricevuto lo Scholar Statesman Award 2019 a New York“.

I due sono sposati dal 1993 mentre Abdullah è salito al trono nel Febbraio 1999. Rania da quel momento ha ricevuto il titolo di regina di Giordania e, seguendo le orme del marito, si è sempre contraddistinta per il sostegno dato all’istruzione, alla sanità pubblica, alla responsabilizzazione dei giovani e al dialogo interculturale.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Vip