Regina Elisabetta: eventi cancellati e isolamento nel castello di Windsor

La Sovrana e il Principe Filippo resteranno in isolamento fin dopo Pasqua.

Pubblicato il 18 marzo 2020

La Regina Elisabetta ha definitivamente cancellato i suoi impegni futuri, e tornerà in isolamento nel Castello di Windsor per il timore del Coronavirus. Ieri aveva fatto discutere la notizia del ritorno della Sovrana a Buckhingham Palace per sbrigare alcuni impegni, dopo il fine settimana lontana da Londra. Ora finalmente la decisione definitiva, Elisabetta e il Principe Filippo resteranno nel castello di Windsor almeno fino a dopo Pasqua.

Lo stesso Principe Harry, dal Canada, si dice molto preoccupato per la sua salute, e quella del Principe Carlo, come raccontato da Meghan Markle a degli amici. L’agenda della Regina Elisabetta, compreso il suo tradizionale Garden Party, è stata sospesa, per la prima volta. Una decisione drastica ma necessaria confermano da Palazzo. Così Sua Maestà e il consorte saranno sottoposti a isolamento fin dopo Pasqua, forse persino in due ali differenti del castello. La Regina sta per compiere 94 anni, Filippo ne ha 98, non si potrebbe fare altrimenti. Le raccomandazioni, valide per tutti, sono maggiormente indicate per gli over 70.

Sophie di Wessex e la Regina Elisabetta II (foto Getty Images)

Gli eventi previsti per il mese di luglio, come il Palace of Holyroodhouse Garden Party a Edinburgo, sono ancora previsti, in attesa di aggiornamenti sulla situazione nel Regno. Fino a fine settimana Elisabetta II resterà a Buckingham Palace, dove terrà la sua ultima udienza, con il Primo Ministro Boris Johnson e l’arcivescovo di Hereford.
Intanto il Principe Filippo si trova nel santuario di Wood Farm, un cottage situato nella proprietà di Sandringham. Si aspettano disposizioni anche per il Principe Carlo, 71 anni, e la Duchessa di Cornovaglia Camilla, 72.

Storia

  • Reali d'Inghilterra