Trucco waterproof: come rimuoverlo e quali prodotti usare

Un make-up che dura tutto il giorno è un grande alleato per tutte, ma va anche rimosso al meglio per mantenere la pelle bella e sana

Pubblicato il 3 settembre 2020

Il trucco waterproof è certamente uno dei migliori alleati nel campo del make-up, grazie alla sua resistenza all’acqua e ad altri agenti come sudore, pioggia, umidità e lacrime. Ma come rimuoverlo nel modo giusto a fine giornata? Si può utilizzare una serie di prodotti adatti alla pulizia del viso per rimuovere, senza lasciare residui, persino il trucco waterproof. Infatti, oltre che antiestetici, i residui possono essere dannosi per la pelle del viso e anche per il nostro organismo. Le sostanze chimiche presenti nei prodotti di make-up possono restare in circolo nel nostro corpo fino a 5 giorni.

Il trucco waterproof, che rischia di otturare i pori della pelle, va rimosso con cura ogni sera. Prodotti tradizionali, come i classici struccanti, latte detergente, l’acqua o il sapone non sono efficaci, e si ricorre all’uso di formulazioni ad hoc.

I trucchi waterproof sono per occhi, labbra e viso, ma sono soprattutto mascara e eyeliner i più difficili da rimuovere. Infatti, data la sensibilità del contorno occhi, è sconsigliato utilizzare prodotti aggressivi o indugiare eccessivamente nello strofinamento.

Come rimuovere il trucco waterproof: alternative naturali

Se i prodotti che utilizzate solitamente per struccarvi non hanno effetto sul trucco waterproof, ecco come pulire il viso in maniera più efficace. Se volete ricorrere a metodi più casalinghi basta applicare su un dischetto struccante dell’olio di oliva, con il quale massaggiare delicatamente contorno occhi, palpebre e ciglia.

Sconsigliato strofinare con forza, finirete solo con lo spargere ulteriormente il trucco e rovinare la cute. In alternativa, si può utilizzare l’olio di cocco, o persino del semplice olio per bambini. La vostra pelle sarà completamente detersa e più morbida alla fine di questa operazione.

L’utilizzo dell’olio o di un prodotto specifico per questo tipo di make-up sono indicati per per prevenire l’irritazione della pelle causata da altri struccanti.

Tonico viso bio e naturale: i prodotti migliori

I prodotti per rimuovere il trucco waterproof

Spostandoci dai prodotti naturali a quelli professionali quelli più indicati sono i bifasici. Sono costituiti da molecole acquose e oleiche, indicati per rimuovere il trucco waterproof dagli occhi senza aggredire le pelli più sensibili.

Abbiamo poi l’acqua micellare, sulla quale le consumatrici si dividono. C’è chi sostiene che, acquistandone una di ottima qualità, anche il trucco waterproof cede al passaggio del dischetto. Il suo vantaggio è l’assenza di agenti aggressivi sulla pelle.

Vediamo i migliori prodotti in commercio valutandone efficacia e rapporto qualità/prezzo.

DHC olio detersione profonda

DHC olio detersione profonda

Il principio essenziale di questo struccante è l’olio di oliva, molto efficace, come vi avevamo già anticipato. La sua presenza ha anche una funzione antiossidante, e la pelle risulterà pulita e nutrita. La sua efficacia è circa il 30% in più di un normale detergente. Prezzo consigliato: 3,95 euro. Acquista Ora

Sephora Super Struccante Occhi Waterproof

Sephora Super Struccante Occhi Waterproof

Questo prodotto è realizzato appositamente per il trucco waterproof della zona occhi. Si tratta di un bifasico a base di fiordaliso e provitamina B5, che non lascia residui grassi e protegge le ciglia. Indicato anche per pelli sensibili e chi porta lenti a contatto. Prezzo consigliato: 9,99 euro. Acquista Ora

Caudalie Olio Detergente Struccante

Caudalie Olio Detergente Struccante

Anche questo struccante è a base di oli naturali, tra i quali semi di girasole, mandorle dolci e semi d’uva. Adatto a tutti i tipi di pelle, pulisce a fondo lasciando la pelle idratata. Grazie alla vitamina E funge da antiossidante. Prezzo consigliato: 20,45 euroAcquista Ora

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Prodotti di bellezza