Gli sport in acqua, come il nuoto per esempio, sono molto piacevoli da praticare e per chi ama il settore è possibile consigliare due attività altrettanto efficaci e molto curiose perlomeno da provare: si tratta dell’acquagym e dell’idrobike. Non bisogna certo sottovalutare queste due discipline, sono faticose e impegnative tanto quanto gli altri sport e non hanno nulla da invidiargli.

Il nuoto è uno sport molto conosciuto e praticato, completo e decisamente impegnativo poiché vede impegnate tutte le fasce muscolari dal momento in cui ci si tuffa in acqua. Con il variare degli stili, il dorso, lo stile libero, la rana e il delfino, variano anche i movimenti ma non c’è una parte del corpo che può restare ferma.

Anche durante una lezione di acquagym tutto il nostro corpo è in movimento, ogni muscolo viene allenato e inoltre la circolazione ne trae il massimo giovamento. È un’attività che mantiene in {#salute} e anche il contatto con l’acqua aiuta la pelle a mantenersi tonica. Possono anche essere utilizzati piccoli attrezzi per aiutare il galleggiamento o per incrementare la pressione dell’esercizio contro l’acqua, aumentando così anche il dispendio di energia.

L’idrobike a sua volta è un’attività molto faticosa, quasi più delle altre, non è infatti consigliabile per tutti indistintamente: chi ha problemi di cuore o di pressione alta è preferibile che non la pratichi. È però uno sport molto attivo e dinamico. Nella parte bassa della piscina vengono calate delle cyclette e la pedalata diventa ancora più faticosa del normale; anche in questo caso i muscoli sono sempre attivi.

Une lezione media di acquagym o idrobike dura circa 45 minuti, non di più considerando appunto la fatica dell’esercizio da svolgere a tempo di musica. È importante praticare questi sport da 2 a 3 volte a settimana, per rendere efficace lo sforzo, altrimenti ogni sacrifico potrebbe essere vano. Sono sport che aiutano molto anche il dimagrimento, non solo il mantenimento di un fisico in salute.

L’acqua attenua quel senso di fatica che si percepisce con altre attività fisiche, non si suda e il tempo passa molto velocemente e il tutto avviene anche divertendosi, ma ciò non vuol dire che non possa essere efficace. Il nuoto, l’acquagym e l’idrobike sono pertanto sport consigliabili a tutti ma soprattutto a chi vuole tonificarsi e perdere peso. È comunque importante che tutto sia sempre accompagnato da un buon regime alimentare.

Tutti gli sport sono consigliati per mantenersi in forma, certamente gli esercizi svolti in acqua regalano molte soddisfazioni se praticati nei giusti tempi e modi.