Milly D’Abbraccio afferma che ora le piacciono le donne. È accaduto nel corso di un’intervista, dopo uno spettacolo che l’attrice ha tenuto a Catania. La D’Abbraccio, dopo una serie di domande dell’intervistatore che le chiedeva chi fosse il suo tipo di uomo, ha spiegato che con il genere maschile non si trova bene caratterialmente, cosa che invece accade con le donne.

Il coming out della D’Abbraccio avviene in un momento particolare: nelle ultime settimane, l’attrice è tornata alla ribalta per un litigio avuto con la giurata di X-Factor Anna Tatangelo, in cui la compagna di Gigi D’Alessio le ha rivolto parole molto offensive:

Quando la persona è niente, l’offesa è zero.

La dichiarazione di omosessualità della D’Abbraccio viene dopo l’esclusione della cantante che proponeva proprio a X-Factor, Martin J Cambi. La ragazza, che fa parte di un gruppo cover di Gianna Nannini, aveva notato la dicitura “lesbica” su uno dei fogli della giuria dopo la sua esibizione.

Probabilmente, l’attrice hard ha voluto mettere l’accento su una provocazione, dato che la causa sembra starle molto a cuore, non solo quella della sua protetta esclusa dal talent, ma più in generale quella degli artisti che vengono circondati dal pregiudizio.

In effetti, la D’Abbraccio non è nuova alle provocazioni, e questa lo potrebbe essere, soprattutto alla luce dell’atteggiamento avuto dall’attrice durante l’intervista: forse ha creduto che dichiarandosi omosessuale avrebbe potuto dare il suo contributo, affinché le discriminazioni dovute a gusti sessuali cessino di esistere.