Aurora Ramazzotti: "Un tempo sembravo sempre triste, ecco perché"

La figlia di Eros e Michelle Hunziker ha ritrovato una foto di quando aveva 16 anni e non ha mancato di ironizzare sul suo sguardo.

Pubblicato il 15 dicembre 2022

Aurora Ramazzotti non perde l’ironia anche ora che si avvicina il momento in cui diventerà mamma per la prima volta. La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, infatti, ama aggiornare i suoi follower sull’andamento della sua gravidanza e su come questa influisca sulla sua quotidianità, ma sempre con un tocco di sarcasmo che spesso porta chi la segue a sorridere.

Questa volta la 26enne ha mostrato una sua vecchia immagine in cui era abbracciata alla mamma, a cui è legatissima complice anche la poca differenza d’età che le separa, resa ancora più intensa dal bianco e nero. La futura mamma si è concentrata sul suo sguardo, che appare piuttosto corrucciato, come se fosse triste.

Fonte: Instagram @therealauroragram

In quello scatto le due erano una a fianco all’altra, in abito elegante che lasciava loro scoperto le spalle nude e avevano uno occhi intriganti, oltre alla stessa pettinatura, con i capelli tirati indietro dal gel.

“A casa della nonna c’è questa gigantografia che. mi ricorderà per sempre di quella fase in cui ho deciso di distruggermi le sopracciglia”. Il riferimento è proprio a quella parte del viso, spesso trascurata, ma che può servire a regalare intensità allo sguardo. Oggi si preferiscono sopracciglia particolarmente spesso, mentre fino a qualche anno fa (lei aveva solo 16 anni in quello scatto) andavano più in voga quelle sottili.

A quel punto Aurora Ramazzotti ha mostrato in primo piano il suo viso, così da mostrare più da vicino le sopracciglia anni 2000 e sotto ha scritto “Sembravo sempre triste”. Insomma, anche in questo frangente lei ha mostrato di essersi pentita per alcune scelte estetiche che ora non la soddisfano particolarmente, come del resto è capitato a molti di noi.

Seguici anche su Google News!