I nuovi must have della cosmesi sono i beauty device, apparecchi e dispositivi per il viso e per il corpo multifunzione. A cosa servono? Puliscono a fondo la pelle, aiutano a contrastare l’invecchiamento dell’epidermide, stimolano la produzione di elastina e collagene, contrastano le macchie, riducono le occhiaie, eliminano i peli e tanto altro.

Si tratta di strumenti hi-tech facili da utilizzare che permettono di realizzare a casa gli stessi trattamenti di una spa o di un centro estetico specializzato: tecnologie soniche, pulsazioni, luci a led, radiofrequenza o elettrostimolazione sono solo alcune delle forme di energia che aiutano ad apparire più belle.

Il mercato è da tempo invaso da tool di ogni tipo, prezzo e funzionalità: questi sono i 7 migliori beauty device secondo la redazione di DireDonna.

  1. Mia Smart è la spazzola per il viso di Clarisonic che permette 3 azioni in un unico dispositivo: detersione, massaggio rassodante per viso, collo e décolleté e applicazione del make-Up. Deterge delicatamente la pelle, 6 volte più a fondo della pulizia manuale. Rimuove trucco, impurità, filtri solari e particelle inquinanti. Riduce l’aspetto di pori, dona luminosità all’incarnato e migliora l’assorbimento dei prodotti.

    Beauty Device di Clarisonic
    Mia Smart di Clarisonic (199 euro circa)
  2. Iris è il massaggiatore Foreo per il contorno occhi approvato dagli oculisti e dotato di un design esclusivo che, combinato alla tecnologia T-Sonic, riesce a ridurre rughe, segni dell’età, borse sotto gli occhi e segni di stanchezza. Aumenta l’assorbimento e l’efficacia di creme e sieri per il contorno occhi.

    Massaggiatore per la zona perioculare
    Iris di Foreo (139 euro circa)
  3. Skin Up antiaging è un dispositivo Phil Pharma che conferisce l’idratazione di cui necessita l’epidermide grazie all’innovativa tecnica di nebulizzazione di microparticelle ricche di acqua e acido ialuronico potenziate dalla presenza di antiossidanti quali coenzima Q10 e acido lipoico. Il cofanetto è il bundle base del dispositivo che offre, oltre al device, 2 flaconi di principi attivi da 50ml.

    Dispositivo per il viso all'acido ialuronico
    Skin Up di Phil Pharma (120 euro circa)
  4. My C.L.E di Carita è stato sviluppato e creato per fornire alla pelle con tutto quello di cui ha bisogno attraverso cqattro programmi di bellezza specializzati nel rassodamento, uniformità, consistenza e luminosità della pelle. Per fare questo, combina le due tecnologie più utilizzate da esperti estetici: microcorrente e luce a led.

    Beauty device per il viso di Carita
    My C.L.E di Carita (390 euro circa)
  5. Bellissima Face Cleansing è la spazzola per una pulizia del viso profonda che migliora l’aspetto della pelle e aiuta a contrastarne le imperfezioni. Il Sonic Vibration è il cuore tecnologico di questo dispositivo per la cura della pelle che, attraverso micro-oscillazioni costanti delle setole, agisce in profondità sul derma.

    Spazzola per la pulizia del viso Face Cleansing
    Bellissima Face Cleansing (60,90 euro)
  6. Braun FaceSpa Pro è il dispositivo per il viso tutto in uno al mondo che epila, deterge e tonifica la pelle del viso. Oltre a rimuovere i peli indesiderati del viso in maniera molto delicata, grazie alla nuova testina MicroVibrante in metallo rilascia delicate micro pressioni che consentono una migliore applicazione di creme e sieri.

    Device viso della Braun
    Braun FaceSpa Pro (150 euro circa)
  7. Nanoskin di Facelogic viene dal Giappone. È un apparecchio multifunzione per la pulizia profonda della pelle, l’attenuazione delle rughe, un effetto anti-invecchiamento, modellante e lifting, illuminante e contro i pori dilatati. Ha un sistema di controllo della temperatura intelligente. Emette un segnale acustico quando si raggiunge i 42 – 45 gradi per attivare il collagene.

    Device multifunzione per il viso della Facelogic
    Nanoskin di Facelogic (270 euro circa)