Bisogno di coccole: gli uomini più teneroni delle donne

Storia

Cosa c’è di meglio delle coccole per rigenerarsi dopo una giornata stressante di lavoro? Cosa potrebbe essere più efficace delle coccole nel recupero delle energie impiegate a sbrigare i mille impegni della vita quotidiana? A quanto pare nulla. I bacini, le carezze e gli abbracci affettuosi che si possono scambiare con il proprio partner non avrebbero rivali e rappresenterebbero il giusto mix per ritrovare l’agognata serenità.

Secondo un recente studio, commissionato da Antica Gelateria Del Corso, quasi 7 italiani su 10 (68%) avvertono il bisogno di essere coccolati per sentirsi meglio. Carezze (64%), abbracci (57%) e baci (54%) sono rimedi insostituibili per chi ha partecipato allo studio. Perché proprio le coccole? Per la maggioranza (61%) aiutano a staccare da stress e preoccupazioni quotidiane; per altri ancora sono efficaci per combattere le incomprensioni di coppia (56%), per aumentare il senso di sicurezza (51%) ed accrescere l’autostima (43%).

Il dato più interessante, a mio parere, è quello relativo alle percentuali tra donne e uomini: con mia grande sorpresa, apprendo che sarebbero questi ultimi a desiderarle di più (gli uomini 58%, le donne  42%). Quindi, basandoci su questo studio, ne ricaviamo che i maschi sono tendenzialmente coccoloni mentre noi donne propendiamo per fregarcene delle carezzine tenere.

E allora, sarà che sono stata “sfortunata”, sarà che ho avuto la grande abilità nello schivare sempre quel 58% di “maschi coccole addicted“… ma qui mi crolla anche il mito dell’uomo che dopo l’amplesso amoroso ha bisogno di rilassarsi e vuole tutto tranne che bacetti e coccole, dell’uomo che quando ha i suoi problemi tende a rifugiarsi nella caverna (“Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere“, il noto libro di John Gray, ci aveva illustrato questo in sintesi) o del maschio che considera le tenerezze roba da “femminucce”. Ironia a parte, accolgo con grande favore tutto ciò che possa smontare anni e anni di rigidi schematismi e generalizzazioni/banalizzazioni.

E se poi non dovessimo trovare uno di quegli uomini che amano baci e carezze, possiamo sempre affidarci agli amici animali. Chi più di cani e gatti ama le coccole?

photo credit: mohammadali via photopin cc