Cameron Diaz: nessuna tata per la figlia Raddix

L'attrice ha intenzione di essere una mamma a tempo pieno e passare ogni secondo con la sua bambina

Pubblicato il 10 gennaio 2020

Poco più di una settimana fa Cameron Diaz ha annunciato via social la nascita della sua primogenita Raddix. L’attrice quarantasettenne e il marito Benji Madden sono entusiasti del nuovo arrivo ma hanno specifico che cercheranno di rispettare al massimo la privacy della piccola.

Visualizza questo post su Instagram

Surprise...It's a girl! 💖#CameronDiaz and husband #BenjiMadden have welcomed their first child together — Raddix Madden. Tap our bio link for the sweet details! 🍼⁠ (📷: @gettyimages)

Un post condiviso da PopCulture (@popculture) in data:

Nel lieto annuncio, arrivato su Instagram poco prima di Capodanno, la Diaz ha così sottolineato che non condividerà foto o altri dettagli sulla bimba: “Siamo così felici, fortunati e grati di iniziare questo nuovo decennio annunciando la nascita di nostra figlia, Raddix Madden. Ha immediatamente catturato i nostri cuori e completato la nostra famiglia. Mentre siamo felicissimi di condividere questa notizia, sentiamo anche il forte istinto di proteggere la privacy della nostra piccola. Quindi non pubblicheremo foto o condivideremo altri dettagli, a parte il fatto che è davvero carina! Alcuni direbbero addirittura splendida“.

Visualizza questo post su Instagram

❤️❤️❤️ @benjaminmadden

Un post condiviso da Cameron Diaz (@camerondiaz) in data:

Secondo una fonte della rivista americana “People”, la diva di Hollywood avrebbe anche intenzione di essere una mamma a tempo pieno e quindi non assumerà nessuna tata né si farà supportare da un aiuto extra: “Cameron vuole passare ogni secondo con la bambina”. D’altronde l’attrice già da qualche tempo ha abbandonato i set cinematografici per dedicarsi interamente alla sua vita privata e coniugale e, oggi più che mai, è soddisfatta della scelta fatta.

Attualmente sono già cinque anni che Cameron ha lasciato Hollywood, decisione di cui non si pente affatto: “Ho iniziato a sperimentare la fama a 22 anni, quindi 25 anni fa, è da tanto tempo. Ho dato più della metà della mia vita al pubblico. Sento che per me ora è giusto prendermi del tempo per riorganizzarmi e scegliere come voglio tornare nel mondo. Non mi manca esibirmi“. Per ora, quindi, l’unico obiettivo è concentrarsi sulla serenità della propria famiglia: “Puntiamo a stare bene, abbassare i livelli di stress e fare di tutto per essere positivi“.

Storia

  • Vip