Capelli deboli: cosa fare e quali prodotti usare

Un problema molto diffuso, con molteplici cause: ecco quali sono e che prodotti utilizzare per rinforzarli

Pubblicato il 22 settembre 2020

I capelli deboli possono essere il risultato di tante abitudini e scelte sbagliate, ma anche di fattori inevitabili, come il cambio di stagione o la somministrazione di farmaci necessari: ecco, allora, cosa fare e quali prodotti usare in caso di capelli sfibrati, spezzati, indeboliti, opachi, fini e che tendono alla caduta.

Del resto, come abbiamo accennato, sono moltissimi i fattori che influenzano la salute e l’aspetto dei capelli. Tra i principali possiamo annoverare:

  • una alimentazione poco equilibrata e salutare;
  • prodotti per la cura dei capelli non adatti alle loro esigenze;
  • mancanza di cura dei capelli;
  • lavaggi troppo frequenti;
  • utilizzo eccessivo di phon caldo, piastra e ferro arricciacapelli;
  • mancata protezione da raggi UV e agenti atmosferici;
  • stress;
  • cambio di stagione;
  • utilizzo di farmaci che possono indebolire i capelli.

Capelli deboli: cosa fare

I capelli deboli si riconoscono facilmente. Sono soggetti alla caduta, alle doppie punte, a spezzarsi. Sono crespi, opachi, tendono ad assottigliarsi eccessivamente, non tengono la piega. Cosa fare? Prima di tutto, per non essere più vittime dei capelli deboli (ma in realtà per smettere di essere noi stessi i carnefici e i torturatori delle nostre chiome), è importante riparare i danni, rinforzare il fusto. Poi, una volta ritrovato l’equilibrio, evitare di perderlo di nuovo con la prevenzione.

Per riparare e rinforzare è importante scegliere i prodotti giusti, o in alternativa puntare sulle tante ricette di impacchi e maschere per capelli rinforzanti fai da te.

Ovviamente c’è tutta una serie di consigli da seguire per prevenire un nuovo indebolimento dei capelli:

  • puntare su un’alimentazione sana ed equilibrata, ricca di vitamine, sali minerali e acidi grassi, facendo il pieno di salmone, fagioli, noci, carote, spinaci, cipolle e semi di lino;
  • scegliere una beauty routine delicata, lavando meno spesso i capelli con prodotti adatti e dal buon INCI, limitando l’uso di phon, piastra e ferro;
  • proteggere i capelli dal calore, dai raggi UV e dagli agenti atmosferici;
  • rinforzarli periodicamente con trattamenti presso il parrucchiere di fiducia o a casa con maschere e prodotti specifici o con il fai da te.

I prodotti migliori per rinforzare i capelli

I prodotti migliori per donare nuovo vigore ai capelli e non permetterli più di indebolirsi? Ecco la top 3 della redazione.

  1. L’Oréal Professionnel Paris Shampoo per capelli fragili e indeboliti

    L’Oréal Professionnel Paris Shampoo per capelli fragili e indeboliti. Dalla linea di prodotti nati per i professionisti, uno shampoo rinforzante con azione anti-rottura e fortificante per capelli fragili e indeboliti. I capelli con l’utilizzo appaiono più forti e resistenti, la fibra rimpolpata e riparata nelle zone dove è fragile e sensibilizzata. Tutto merito della formula rinforzante con Vitamina B6 e Biotina. Prezzo consigliato: 15,45 euro Acquista ora

  2. Redken Extreme MegaMask

    Redken Extreme Mega Mask. Parte della collezione SMART Haircare, la Extreme Hair Strengthening Mega Mask per capelli danneggiati offre tutto il potere del complesso RCT Protein per rinforzare i capelli. Fornisce un’idratazione profonda e intensa, dalle radici alle punte, e un moltiplicatore di trattamento che dura fino a 3 lavaggi. Prezzo consigliato: 27,95 euro Acquista ora

  3. Kérastase Genesis Siero anti-caduta fortificante

    Kérastase Genesis Siero anti-caduta fortificante. Un siero fortificante anti-caduta per capelli indeboliti arricchito con Aminexil, cellule native di stella alpina e radici di zenzero. Migliora la resistenza del capello per minimizzare la caduta occasionale e massimizzare la bellezza del capello. Prezzo consigliato: 55,45 euro Acquista ora

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Prodotti per capelli