Jane Fonda non farà mai più ricorso alla chirurgia plastica

A 82 anni l'attrice, fiera del suo corpo e del tempo che passa, dice stop al bisturi.

News

Storia

Jane Fonda afferma che non farà mai più ricorso alla chirugia plastica. L’attrice e attivista politica, sempre al centro delle scena per le sue proteste e le importanti cause da lei portate avanti, dice di accettarsi finalmente per com’è diventata. 82 anni, un fisico invidiabile e una bellezza senza tempo, che però, ammette, è merito anche del bisturi.

Jane Fonda si racconta in una intervista per Elle Canada, dopo la sua ultima apparizione agli Oscar 2020. La protagonista della serie cult Netflix Grace and Frankie sta vivendo una seconda giovinezza artistica (e non solo) proprio grazie allo show. La serie racconta l’amicizia di due donne che reinventano la propria vita dopo i 70 anni e un divorzio, tra figli, nipoti e nuovi amori.
Jane Fonda è pronta a iniziare il suo nuovo percorso, ora che accetta il suo corpo e che non ricorre più alla chirurgia plastica per cambiarlo.

Non facevo aerobica per stare bene, ma perché non riuscivo a smettere di rimettere. Sono stata bulimica per decenni e bruciare calorie come una dannata era l’unico modo per sentirmi in pace“. L’attrice parla della sua prima rinascita, quella degli anni ’80, quando è diventata nuovamente popolare grazie alle sue vhs di aerobica.

Quella è stata una seconda droga, che sostituì la bulimia. Sostituii una dipendenza con un’altra e solo ora che ho 82 anni riesco a guardarmi allo specchio e ad accettarmi così come sono, tanto da postare su Instagram anche immagini di me al naturale. Ho deciso di smettere di far dipendere la mia autostima dal successivo intervento di chirurgia plastica“.
Uno smacco a quel mondo di Hollywood così apparentemente perfetto, che richiedeva, già in passato, dei canoni quasi irraggiungibili per le donne. Per anni Jane Fonda ha persino negato di essere ricorsa al bisturi.

Non posso far finta di non essere vanitosa, lo sono eccome. Però non ci sarà più alcun intervento di chirurgia plastica, non mi metterò più sotto i ferri. Ho chiuso“.